martedì, 21 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaToscana e Libano più vicini

Toscana e Libano più vicini

Missione in Libano per la consigliera regionale Lucia Franchini (Pd), con lo scopo di sottoscrivere un protocollo di intesa con la Provincia di Tiro, che porterà in dote alla Toscana collaborazioni, eventi reciproci, incontri culturali e di promozione della pace.

-

Il progetto è nato nel 2007, in occasione della visita in Libano da parte della delegazione del Consiglio regionale, guidata dal presidente Nencini, e della quale facevano parte la consigliera Stefania Fuscagni (Fi-Pdl) e la stessa consigliera Franchini.

In quell’occasione, la delegazione consiliare visitò il contingente italiano Unifil a Tibnin ed ebbe modo di incontrare autorità locali e rappresentanti di Ong italiane operanti sul territorio. Da questi incontri è nato il progetto, realizzato dal contingente italiano in Libano, condotto dalla Ong Intersos e finanziato dal Consiglio regionale della Toscana, per la ristrutturazione e la fornitura di arredi e computer per il centro polifunzionale di Ma’rakah, nel sud del Libano.

Alla missione partecipa anche il consigliere Enzo Brogi (Pd) presidente della commissione Cultura.

Ultime notizie