venerdì, 2 Dicembre 2022
- Pubblicità -
HomeSezioniCronaca & PoliticaIncidente per la tramvia di...

Incidente per la tramvia di Firenze: fuori dai binari alla stazione

Servizio interrotto e bus sostitutivi: un convoglio è deragliato nei pressi di piazza dell'Unità per cause in corso di accertamento

-

- Pubblicità -

La tramvia è deragliata oggi pomeriggio, 9 novembre 2022, vicino alla stazione Santa Maria Novella di Firenze e il servizio è momentaneamente sospeso in questa zona: non si è trattato di un incidente con un altro veicolo, ma di un problema tecnico. Un convoglio è uscito dai binari – ha comunicato Gest sui suoi canali social – all’altezza dello scambio tra la linea 1 e la linea 2, vicino a piazza dell’Unità.

Tramvia deragliata alla stazione di Firenze: serviranno ore per il ripristino dell’incidente

Gest ha fatto sapere che non risultano feriti, ma per il ripristino integrale saranno necessarie alcune ore. Sul posto si trovano infatti i tecnici per rimettere i vagoni sui binari, mentre sono in corso accertamenti sulle cause del deragliamento.

- Pubblicità -

Al momento il servizio sulla linea 1 della tramvia è interrotto a metà del suo percorso: i convogli viaggiano regolarmente tra Villa Costanza (Scandicci) e la fermata Leopolda Porta al Prato e poi nel secondo tratto da Valfonda a Careggi. Per quanto riguarda la linea 2, il tram non raggiunge il capolinea di piazza dell’Unità e via Alamanni, viaggia invece regolarmente tra il capolinea dell’aeroporto di Firenze e la fermata Rosselli. Non sono quindi servite le fermate Alamanni (T1 e T2) e Unità (T2).

Bus sostitutivo

A seguito dell’incidente della tramvia nella zona della stazione di Firenze, è stato attivato un servizio di bus sostitutivo tra le fermate della T1 Leopolda ad Alamanni. Per aggiornamenti è possibile consultare il sito di Gest o i canali social del gestore del servizio tramviario.

- Pubblicità -

Aggiornamento: Le linee 1 e 2 della tramvia di Firenze sono tornate a circolare regolarmente sul loro completo percorso alle ore 20.30 circa

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -