venerdì, 21 Giugno 2024
- Pubblicità -
HomeSezioniCronaca & PoliticaTramvia park: il (doppio) parcheggio...

Tramvia park: il (doppio) parcheggio scambiatore della linea 3

I primi lavori per la T3 partiranno proprio dalla realizzazione delle nuove aree di sosta su viale Europa e vicino al Viola Park. Il progetto e i rendering

-

- Pubblicità -

Con l’arrivo della linea 3 della tramvia il parcheggio scambiatore di viale Europa crescerà, mentre nel territorio di Bagno a Ripoli nascerà un’altra grande area di sosta, vicino al Viola Park. L’inizio dei lavori per la nuova tratta sono in dirittura di arrivo, hanno assicurato più volte dal Comune, e i primi interventi potrebbero scattare già nel corso di febbraio. Almeno per ora non impatteranno sul traffico, perché si inizierà proprio dalla creazione dei posteggi e poi del nuovo ponte per le auto tra Bellariva e Gavinana (qui il progetto).

L’ampliamento del parcheggio scambiatore di viale Europa per le linea 3 della tramvia

Accanto allo svincolo che arriva dal viadotto Marco Polo (lato Bagno a Ripoli) nascerà un nuovo parcheggio scambiatore che sarà a servizio della futura fermata “Pino” della linea 3 della tramvia di Firenze. In particolare l’area di sosta sarà realizzata nella zona incolta compresa tra lo svincolo e il viuzzo del Pozzetto e si collegherà al posteggio che già esiste accanto all’area di servizio per un totale di oltre 450 posti auto. Le piazzole saranno ombreggiate da alberi, molti dei quali verranno piantati ex novo.

- Pubblicità -

Per garantire un accesso al parcheggio, per i veicoli sarà realizzato un sottopassaggio della rampa di uscita dal viadotto Marco Polo. In futuro chi proverrà dall’uscita dell’A1 e lascerà il viadotto per andare in direzione viale Europa, potrà entrare direttamente nel parcheggio scambiatore, svoltando tutto a destra. A poca distanza, proprio di fonte al distributore di benzina, sarà realizzata la fermata della tramvia (qui la mappa della linea 3). Accanto al posteggio nascerà poi il nuovo deposito dei tram, nei pressi del cimitero del Pino, dotato di area per la rimessa dei convogli, officine di manutenzione e di una sottostazione elettrica.

Il parcheggio scambiatore vicino al Viola Park

L’altro parcheggio scambiatore che sarà realizzato durante i lavori della linea 3 della tramvia di Firenze sarà quello nel territorio di Bagno a Ripoli, accanto al Viola Park, lì dove oggi esistono campi e serre. Si troverà dall’altra parte della strada rispetto al futuro capolinea di via Granacci. L’area, estesa oltre 21 mila metri quadrati, consentirà la sosta di circa 360 auto in piazzole ombreggiate da alberi. Delle piante esistenti saranno mantenute solo quelle di pregio e saranno piantati nuovi alberi. Su via Pian di Ripoli cambierà la viabilità con la creazione di una nuova rotonda all’incrocio di via Granacci, per consentire l’ingresso al parcheggio.

- Pubblicità -

In corrispondenza della rotatoria saranno realizzati alcuni passaggi pedonali per arrivare dal parcheggio scambiatore fino al capolinea della linea 3 in via Granacci, dove sarà costruito anche un complesso con biglietteria, un piccolo bar, bagni pubblici, un ufficio della polizia municipale e locali di servizio per il personale di Gest. Per la sosta e il cambio direzione i tram avranno a disposizione 3 binari e nei pressi saranno previste anche fermate di interscambio con i bus urbani. La documentazione tecnica sul progetto della linea 3 è pubblicata sul sito del Comune di Firenze.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -