sabato, 15 Agosto 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Una Cupola Hi-tech per l'Expo...

Una Cupola Hi-tech per l’Expo 2015

Si chiama I_Dome ed è la replica esatta del capolavoro di Brunelleschi che resterà nel centro di Firenze per tutta la durata dell'esposizione mondiale. Fuori è fatta di specchi, dentro è una grande sala multimediale con proiezioni a 360° per promuovere le eccellenze fiorentine

-

La Cupola del Brunelleschi è il simbolo di Firenze da quasi 600 anni. Lo sarà anche all'Expo 2015, nella sua versione ad alta tecnologia. Si chiama I_Dome ed è la replica esatta della copertura del Duomo che verrà installata nel centro storico di Firenze per tutta la durata dell'esposizione mondiale in programma a Miano dal 1° maggio al 31 ottobre prossimi.

Un cupolone fatto di specchi

Alta otto metri e mezzo, larga sei, la cupola hi-tech è realizzata con materiali e tecniche all'avanguardia e al termine dell'Expo milanese partirà in tour facendo tappa in diverse importanti manifestazioni internazionali.

Le pareti esterne di I_Dome saranno realizzate con materiali specchianti per consentire una perfetta integrazione in qualsiasi ambiente. La lanterna, le vele, il tamburo alto, il tamburo basso e i costoloni della Cupola originale saranno riprodotte in chiave moderna.

Video mapping, gli affreschi in movimento

L'interno sarà invece una grande sala multimediale. La volta della cupola diventerà un maxischermo a 360° sul quale verranno proiettati video tematici ispirati a Firenze, alla sua storia, alle sue tradizioni, alle eccellenze gastronomiche, artigianali e aziendali del territorio. A raccontare Firenze saranno anche gli otto monitor touch screen e le sei casse acustiche installate all'interno per completare l'esperienza immersiva.

Si smonta, sale su un Tir e parte in tour

Un cupolone facile anche da trasportare: I_Dome può essere scomposto in elementi modulari leggeri e duraturi che entrano su un solo Tir e possono essere spostati in altri luoghi, sia al chiuso (ad esempio, le fiere) che all’aperto.

“Così come il Rinascimento ha regalato alla civiltà un nuovo rapporto fra uomo e ingegno – sottolinea il consigliere delegato di PromoFirenze, Mario Curia – per Expo 2015 abbiamo voluto preparare un’opera che nel contenitore e nel contenuto si richiamasse alle eccellenze del territorio tramandate da generazioni, da far conoscere a chi arriverà in Italia per l’esposizione universale. E questo sarà solo l’inizio: quando smonteremo l’opera la utilizzeremo per promuovere Firenze in tutto il mondo fino al prossimo Expo, quello di Dubai-Emirati Arabi Uniti nel 2020. Il nostro è un progetto di marketing territoriale per i prossimi cinque anni”.

La cupola multimediale, ideata da Alessandro Moradei con Elena Mari, è un progetto di PromoFirenze, capofila del progetto Expo2015 per il territorio fiorentino su indicazione di Comune di Firenze, Regione Toscana e Camera di Commercio di Firenze. La realizzazione dell’opera sarà curata dall’azienda Machina.

Ultime notizie

Coronavirus, 38 nuovi casi in Toscana: il bollettino di Ferragosto

Si tratta ancora di giovani, molti rientrati dalle vacanze all'estero : dati e notizie di oggi, 15 agosto, sul coronavirus in Toscana

Bonus maggio: il decreto agosto conferma i 1000 euro ai professionisti delle casse private

Con il dl agosto il bonus 1000 euro di maggio sarà riconosciuto in automatico a tutti i professionisti delle casse private

Bonus agosto: 1000 o 600 euro, a chi spetta secondo il decreto

Il nuovo provvedimento del governo conferma le indennità Covid per i lavoratori dei settori più colpiti: dal turismo allo spettacolo, dai marittimi ai collaboratori sportivi

Coronavirus, 26 nuovi casi. Ancora giovani rientrati dall’estero: i dati del 14 agosto in Toscana

Ancora giovani positivi dopo il rientro dalle vacanze all'estero : dati e notizie di oggi, 14 agosto, sul coronavirus in Toscana