domenica, 2 Ottobre 2022
HomeSezioniCronaca & PoliticaVacanze, prove di grande esodo:...

Vacanze, prove di grande esodo: ecco quando (non) partire

Si avvicina, per molti italiani (fiorentini compresi) il momento di partire per le ferie. Molti lo faranno in auto: ecco allora l'elenco dei giorni migliori e peggiori per muoversi stilato da Autostrade. E tante altre informazioni utili.

-

Pubblicità

Crisi o non crisi, pioggia o non pioggia, per molti italiani – fiorentini compresi – sta arrivando il momento di partire per le sospirate vacanze estive.

QUANDO (NON) PARTIRE. Già, ma quando farlo? Quando è meglio mettersi al volante per non rischiare di trovarsi invischiati nel traffico delle celebri “partenze intellugienti”? Qualche consiglio arriva da Autostrade, perché saranno proprio loro, le autostrade italiane, a essere messe a dura prova dalla voglia di mare e città d’arte degli italiani. Così, fanno sapere da Autostrade, per quanto riguarda le previsioni di traffico, per le partenze sarà bollino nero nelle mattine di sabato 30 luglio e 6 agosto, e bollino rosso nei weekend dal 29 luglio al 7 agosto. Per i rientri, bollino rosso nei weekend dal 20 al 28 agosto.

Pubblicità

SICUREZZA AL VOLANTE. C’è poi (inevitabile quando si parla di auto) il tema della sicurezza. “I numeri parlano chiaro e ci danno ragione: è la sicurezza dei viaggiatori il nostro obiettivo principale e anche per l’estate 2011 la nostra macchina operativa è pronta a garantirvi un viaggio sicuro”: a dichiararlo è stato oggi Giovanni Castellucci, Amministratore Delegato di Autostrade per l’Italia. “Sono risultati concreti quelli che abbiamo ottenuto attraverso i continui miglioramenti dell’infrastruttura e le iniziative per responsabilizzare gli automobilisti. Il tasso di mortalità sulla nostra rete si è ridotto del 70% dal 1999 ad oggi. Questo significa che siamo riusciti a salvare 1750 vite. Inoltre – ha proseguito l’Amministratore – grazie al Tutor siamo riusciti a dimezzare il tasso di mortalità sui 2500 km di rete su cui è istallato”. “Anche quest’anno – ha aggiunto – ci siamo impegnati al massimo per rendere il viaggio sulla nostra rete il più possibile sicuro, sereno e informato attraverso gli oltre 6 milioni di volantini distribuiti con le previsioni di traffico, la sala gestione emergenze per il coordinamento delle attività dei tratti più caldi, e la novità di quest’anno: Viaradio Digital, nata grazie alla collaborazione con RTL 102.5. La radio web assicura oltre 100 notiziari di viabilità al giorno, la diretta 24 ore su 24 e la possibilità di ascoltarla anche su Internet, Punto Blu, Aree di Servizio, Cellulari e Smartphone”.

CANTIERI. La sicurezza e la serenità del viaggio passano anche attraverso la fluidità del traffico. Per questo motivo, anche quest’anno dal 1 luglio fino al 31 agosto restano aperti solo 13 cantieri permanenti rispetto ai 140 medi giornalieri, garantendo sempre il numero di corsie preesistenti, evitando così di creare le cosiddette “strozzature”. Negli ultimi 4 anni il cosiddetto “total delay”, ovvero il tempo medio di percorrenza, nei mesi di luglio e agosto è sceso del 22% grazie a 250 km di ampliamenti di terze e quarte corsie, interventi di potenziamento sulle stazioni di pedaggio, un’opportuna gestione dei cantieri, evitando di ridurre le corsie di marcia e un’efficace e capillare comunicazione preventiva e in itinere.

Pubblicità

CARO BENZINA. C’è poi la questione del prezzo dei carburanti. “Autostrade – ha sottolineato Castellucci – è al fianco degli automobilisti anche nella lotta contro il caro carburante attraverso l’iniziativa ‘prezzo amico’ che ha reso il prezzo di benzina e gasolio distribuiti nelle Aree di Servizio tra i più competitivi in termini di prezzo per il self service”.

ESODO: Più controlli su strade e autostradeOltre un milione in treno nel weekend

Pubblicità

In vacanza solo un fiorentino su due. Ecco dove

E TU DOVE ANDRAI IN VACANZA? Rispondi al nostro sondaggio su Facebook o mandaci una mail a [email protected]

Pubblicità

Ultime notizie