Via i cantieri da via dei Serragli. Venerdì 19 aprile la strada è stata riaperta al traffico, con un giorno di anticipo rispetto a quanto previsto dalle tempistiche concordate dal Comune con i commercianti e come annunciato dal sindaco Dario Nardella durante un sopralluogo una settimana prima.

E’ terminata (con tre mesi di ritardo) la seconda fase dei lavori che interessano la strada dell’Oltrarno, e che sono iniziati a luglio dello scorso anno: sono finiti gli interventi per i sottoservizi, è stato risanato l’impianto idrico, è stata riasfaltata la carreggiata e rifatti i marciapiedi. La tregua dalle transenne durerà però solo due mesi: a fine giugno inizieranno i cantieri per l’ultimo tratto, quello da via Santa Maria a via di Serumido e poi da via di Serumido a piazza della Calza.