venerdì, 1 Marzo 2024
- Pubblicità -
HomeSezioniCronaca & PoliticaCampo di Marte chiede la...

Campo di Marte chiede la ztl viola nella zona dello stadio

Stop alle auto e ai motorini nel quadrante dello stadio, con porte telematiche e controlli. Campo di Marte rilancia la proposta di creare una zona a traffico limitato speciale in occasione di partite ed eventi

- Pubblicità -

-

- Pubblicità -

Una ztl viola a Campo di Marte, in una zona più estesa nel quadrante dello stadio di Firenze, con tanto di mappa delle strade interessate. La richiesta, su cui si discute da mesi, arriva adesso ufficialmente anche dal Consiglio di Quartiere 2 che ha approvato all’unanimità un ordine del giorno. Non si tratta di un atto vincolante, perché la decisione finale spetta al Comune, ma è pur sempre un primo passo verso questa speciale zona a traffico limitato “a tempo”. Sul progetto è al lavoro l’assessore comunale alla mobilità Stefano Giorgetti.

Come funzionerà la ztl viola di Campo di Marte: mappa, porte telematiche e accesso per i residenti

L’idea, portata avanti anche da alcuni cittadini, è prevedere una ztl viola, con tanto di porte telematiche, che scatti in occasione delle partite allo stadio Artemio Franchi o di eventi che richiamino un pubblico numeroso, garantendo l’accesso e il parcheggio ai veicoli dei soli residenti in quella porzione di Campo di Marte. Il tutto compatibilmente alle disposizioni prese per garantire l’ordine pubblico. Nell’ordine del giorno, presentato dal capo gruppo del Partito Democratico nel Consiglio di Q2 Gabriele Sandrelli, si chiede all’amministrazione comunale che questa soluzione venga applicata nel più breve tempo possibile.

- Pubblicità -

L’atto propone anche una mappa della futura ztl viola, ossia nel perimetro compreso tra viale De Amicis angolo via D’Annunzio; viale Ojetti; viale Righi; viale Volta e viale dei Mille, angolo via Pacinotti. L’ordine del giorno ipotizza un orario: stop ai veicoli dei non residenti da tre ore prima degli eventi.

Parcheggi scambiatori e tariffe agevolate

Il Consiglio di Quartiere 2 chiede anche che, in attesa del restyling dello stadio Franchi e della nuova linea della tramvia 3.2.2 (piazza della Libertà – Campo di Marte – Rovezzano), venga privilegiato l’uso dei mezzi pubblici per entrare nell’area della zt viola. Ad esempio sfruttando i parcheggi scambiatori già esistenti (viale Europa, piazza Alberti, Beccaria, Parterre) e attivandone di nuovi, anche provvisori, con tariffe agevolate che comprendano il viaggio sui bus. Altra richiesta: puntare su ciclabili e viabilità pedonale per raggiungere lo stadio. La mappa delle ztl fiorentine sembra quindi destinata a estendersi.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -