sabato, 16 Ottobre 2021
HomeSezioniEventiBenigni venerdì sarà cittadino onorario....

Benigni venerdì sarà cittadino onorario. In vista dello spettacolo di luglio

Sarà anche consentito l’ingresso per un centinaio di cittadini, fino ad esaurimento dei posti disponibili, prenotabili esclusivamente via email.

-

Roberto Benigni sarà insignito ufficialmente della cittadinanza onoraria di Firenze venerdì 15 giugno, a Palazzo Vecchio.

NEL SALONE DEI CINQUECENTO. La cerimonia si svolgerà alle 11 nel Salone dei Cinquecento. L’attore e regista è già cittadino onorario della città dal 1999, quando gli fu conferito il riconoscimento dopo la vittoria dell’Oscar per La vita è bella. Venerdì il sindaco Matteo Renzi gli consegnerà formalmente l’onorificenza. All’evento, a ingresso libero, sono state invitate associazioni e rappresentanti del mondo del volontariato e dello sport.

APERTO AL PUBBLICO. Sarà anche consentito l’ingresso per un centinaio di cittadini, fino ad esaurimento dei posti disponibili, prenotabili esclusivamente via email all’indirizzo [email protected] dalle ore 9 del 14 giugno. Una volta saturata – per motivi di sicurezza – la capienza massima del Salone, la cerimonia potrà essere seguita in diretta su un maxischermo posizionato nella Sala d’Arme, a piano terra di Palazzo Vecchio (disponibili solo posti in piedi fino a esaurimento della capienza). La cerimonia del conferimento della cittadinanza precede di poco meno di un mese l’avvio di TuttoDante in piazza Santa Croce, 12 serate dal 20 luglio al 6 agosto dove Benigni sarà impegnato nella declamazione di altrettanti canti dell’Inferno della Divina Commedia.

Ultime notizie