venerdì, 9 Ottobre 2020
Home Sezioni Eventi Contemporaneamente: in via Maggio è...

Contemporaneamente: in via Maggio è Natale per 23 giorni

Musica, laboratori, performance, degustazioni e dimostrazioni di artigianato in 30 botteghe e gallerie. In via Maggio, nell'Oltrarno fiorentino, torna 'Contemporaneamente'

-

È il “regalo” di Natale di via Maggio, nel cuore dell’Oltrarno fiorentino. Per 23 giorni, da sabato 2 a domenica 24 dicembre 2017, botteghe e gallerie aperte, eventi e iniziative tra arte, design e artigianato per la settima edizione di “Contemporaneamente”.

Le iniziative

Più di 30 spazi e gallerie arte e artigianato ospitano un lungo programma di performance, musica, libri, laboratori,  mostre, degustazioni, presentazioni e incontri. Si parte sabato 2 quando la via, tutta pedonale, si illuminerà con i colori del Natale e si animerà con tanta musica: alle 16.30 i canti a cappella del Coro della Saint Mark’s English Church accompagneranno il momento dell’accensione delle luci, le tradizionali lanterne fiorentine a forma di stella realizzate dalla storica ditta Borghesi e Chiti di via Toscanella.

“Contemporaneamente” ospiterà poi Strings City, il festival degli strumenti a corda con un duo di violini che si esibirà alla Chiesa anglicana, le musiche natalizie dell’antichità e della tradizione fino ai giorni nostri dell’ Orpheus Ensemble con voci, arpa, flauti e percussioni, risuoneranno all’interno di alcune gallerie antiquarie (Fiorini, Botticelli, Giovanni Turchi, Esposito).

“Contemporaneamente 2017” in via Maggio a Firenze

Tanti gli altri appuntamenti che proseguiranno fino al 24 dicembre proponendo un tema contemporaneo: in programma laboratori artigianali dedicati alla calligrafia contemporanea e alla legatoria. E ancora mostre e incontri, mentre numerosi spazi apriranno le porte ai visitatori:  dalle lampade di design di Roberto Tarquini, ai bijoux natalizi (Bona Tondinelli), dalla degustazione di sake che arrivano direttamente dal Giappone (Quarant’Otto) fino ad una mostra di lavori di oreficeria contemporanea abbinati agli abiti di giovani creativi (Istituto dei Bardi) e all’allestimento di una tavola contemporanea (Tuscan Excelsia).

Non mancherà il buon cibo con degustazioni open air proposte da Gusta Pizza, I Toscani, Enoteca Peri, Dolcissima, L’Arrosticini e Atelier Via Maggio, oltre a creazioni gastronomiche realizzate ad hoc dalla gelateria Santa Trinita. Da segnalare mercoledì 13 dicembre il tradizionale Pranzo della Solidarietà, che la Trattoria 4 Leoni offre ai meno fortunati in collaborazione con l’associazione Ronde della Carità di Paolo Coccheri.

Via Maggio Contemporaneamente 2017 - Natale a Firenze

La manifestazione è promossa dall’associazione Via Maggio e rientra tra le iniziative del “Natale è Oltrarno”, promosso dal Comitato Oltrarno Promuove 2.0. Il programma dettagliato di “Contemporaneamente” si trova sul sito dell'associazione Via Maggio.

Ultime notizie

Piazza Nencini? No, a Firenze sud c’è piazza del Bandino

Nasce l’idea di intitolarlo a Gastone Nencini, ma il nome di quello slargo è uno solo per tutti: piazza del Bandino. Adesso lo sarà anche nelle carte del Comune di Firenze

5 cose da sapere sulla mostra di Tomás Saraceno a Firenze

Ultimi giorni per vedere la mostra "Aria" di Tomás Saraceno nelle stanze del fiorentino Palazzo Strozzi. 5 curiosità e informazioni utili per la visita

Giornate Fai d’autunno 2020: a Firenze e in Toscana 35 luoghi aperti

Da un micro-teatro, alla quercia monumento, fino a 3 vagoni da Oscar. I più interessanti luoghi da visitare in Toscana per le Giornate Fai di autunno, che nel 2020 si svolgono su 2 weekend

Eugenio Giani è presidente della Regione Toscana, presto la nuova giunta

A metà ottobre i nomi degli assessori della giunta regionale. Giani è diventato ufficialmente presidente della Toscana