lunedì, 15 Luglio 2024
- Pubblicità -
HomeSezioniEventiCorri la Vita 2024, Micheal...

Corri la Vita 2024, Micheal Stipe dei REM testimonial della corsa

A settembre torna Corri la Vita, la manifestazione podistica non competitiva che l'anno scorso ha visto partecipare oltre 37mila persone. Tutte le info sulla gara e su dove comprare la maglietta

-

- Pubblicità -

È Micheal Stipe, storica voce della rock band statunitense REM il primo testimonial dell’edizione 2024 della gara podistica benefica Corri la vita.

Corri la Vita 2024, che l’anno scorso ha visto partecipare 37mila persone, riunite per le strade di Firenze all’insegna della solidarietà, della salute e della cultura è giunta alla 22esima edizione ed è la prima manifestazione podistica non competitiva in Italia che coniuga questi valori.

- Pubblicità -

La manifestazione si terrà a Firenze il 29 settembre 2024 e il fiume di partecipanti si snoderà dal Parco delle Cascine fino alla Loggia dei Lanzi in Piazza della Signoria: persone di ogni età, famiglie, gruppi di colleghi parteciperanno alla manifestazione colorando Firenze di verde, grazie alle T-shirt ufficiali che anche quest’anno Ferragamo ha realizzato appositamente per l’Associazione.

L’Associazione Corri La Vita Onlus investe da sempre tutto ciò che raccoglie in progetti concreti di sostegno e prevenzione per le donne che devono affrontare la battaglia col tumore al seno. Il progetto nato nel 2003 per aiutare le donne colpite dal tumore al seno finanzia iniziative riguardo la prevenzione, la diagnosi precoce, la cura di questa malattia, il sostegno psicologico della paziente. In questi anni Corri La Vita – riunendo 488.000 partecipanti – ha raccolto e donato oltre 8.500.000 euro e consentito un’assistenza di qualità ad oltre 500.000 donne colpite dal tumore al seno.

- Pubblicità -

Corri la Vita, i percorsi del 2024

I partecipanti di Corri la Vita 2024 potranno scegliere tra due percorsi diversificati per gradi di difficoltà – uno di circa 11 km dedicato a chi vorrà correre e uno di 6 km per chi preferirà godersi le mete culturali lungo il percorso.

Verrà realizzato inoltre il Villaggio della Salute in piazza della Repubblica dove – da venerdì 27 a domenica 29 – sarà possibile effettuare la mammografia presso l’unità mobile ISPRO, seguire lezioni di ginnastica e pilates, sottoporsi ai test attitudinali, dialogare con nutrizionisti e medici sportivi e ritirare le magliette nel gazebo appositamente allestito.

- Pubblicità -

Inoltre Corri La Vita 2024 offrirà a tutti la possibilità di trascorrere un fine settimana unico a Firenze: nel corso del week end, infatti, i partecipanti avranno la possibilità di visitare gratuitamente alcuni dei luoghi più belli della città come ad esempio Palazzo Strozzi, dove sarà possibile scoprire la nuova mostra “Helen Frankenthaler: Dipingere senza regole”, il Museo Ferragamo con “Salvatore Ferragamo 1898-1960”, il Museo degli Innocenti, l’Osservatorio Astrofisico di Arcetri, il Complesso di Santa Croce, il museo di Storia Naturale La specola, Palazzo Medici Riccardi, Museo HZero, il Museo Stibbert e tanti altri.

I testimonial della manifestazione: da Hugh Grant a Jovanotti fino a Napolitano

Oltre al rocker Micheal Stipe, il testimonial grafico di questa edizione è la statua equestre di Cosimo I del Giambologna appena restaurata che si trova proprio in piazza della Signoria e che per l’occasione indossa la maglietta di Corri La Vita.

Nel corso degli anni sono stati tantissimi i testimonial che hanno aderito all’appello di Corri La Vita indossando la maglietta: da Hugh Grant a Valeria Golino, da Jovanotti a Rupert Everett, da Monica Bellucci a Morgan Freeman, da Sting a Laura Pausini, da Tilda Swinton a Valentino Rossi, da Luca Guadagnino a Marina Abramovich senza dimenticare il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Come e dove trovare la maglietta di Corri la Vita 2024

Dal 1° settembre sarà possibile assicurarsi una delle 37mila ambite magliette firmate da Ferragamo. Il colore di Corri la Vita 2024 è Green Forest (verde foresta) e il suo packaging è totalmente bio-compostabile. Per chi vorrà̀ aiutare il progetto Corri la Vita ma non potrà recarsi presso uno dei punti di distribuzione, la maglietta ufficiale, fino ad esaurimento scorte, verrà recapitata gratuitamente in tutta Italia graziea BRT: sarà sufficiente effettuare una donazione minima di 10 euro direttamente sul sito www.corrilavita.it

I progetti di ricerca di Corri la Vita 2024

Quest’anno Corri La Vita in collaborazione con Senonetwork, la rete nazionale dei Centri di Senologia, investe su due aspetti importanti per la cura dei tumori al seno:

1. La formazione di giovani specialisti finanziando dieci borse di studio da cinquemila euro l’una destinate a personale sanitario medico e non medico che opera nei gruppi multidisciplinari dedicati alla diagnosi, cura e riabilitazione delle pazienti con tumore al seno.

Il progetto nasce con l’obiettivo di formare i senologi del team multidisciplinare (radiologi, chirurghi senologi, chirurghi plastici, anatomopatologi, oncologi, radioterapisti, psico-oncologi, fisiatri e fisioterapisti, genetisti, medici nucleari, infermieri di senologia, tecnici di radiologia medica) dei centri afferenti a Senonetwork. I dieci candidati selezionati trascorreranno un periodo di un mese presso l’istituzione italiana o estera da loro prescelta.

2. Controllo di Qualità nei centri di Senologia
La finalità di questo progetto è di raccogliere dati a livello nazionale (Senonet) per fini valutativi, di auditing e di produzione scientifica, con l’obiettivo di assicurare la qualità della cura dei tumori al seno nei centri che afferiscono a Senonetwork.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -