venerdì, 3 Dicembre 2021
HomeSezioniEventiDa Celestini a Travaglio, il...

Da Celestini a Travaglio, il nuovo anno del Puccini

Presentata la nuova stagione teatrale. Tanti, come sempre, gli appuntamewnti d'autore in programma: nel tabellone Hendel, Marcorè, Jacopo Fo e molto altro ancora.

-

Via alla nuova stagione del Puccini. E’ stato presentato il nuovo anno del teatro, e come sempre gli appuntamenti non mancano.

IL CARTELLONE:

Si comincia sabato 5 e domenica 6 novembre con TERRA PROMESSA Briganti e Migranti. Mercoledì 9 e giovedì 10 novembre Maurizio Lombardi in Pugni di zolfo, venerdì 11 e sabato 12 novembre Ascanio Celestini in Pro Patria – senza prigioni, senza processi. E ancora, venerdì 18 e sabato 19 novembre Daniela Morozzi e Gianni Ferreri in Terapia Terapia, venerdì 25 e sabato 26 novembre Cinzia Leone in Mamma sei sempre nei miei pensieri. Spostati!, mentre da mercoledì 29 novembre al 4 dicembre
sarà la volta di Paolo Hendel in Molière a sua insaputa.

Giovedì 8 e venerdì 9 dicembre Nozze di sangue di Federico Garcìa Lorca, da sabato 10 a lunedì 12 dicembre Catalyst presenta Clandestino, testo e regia Riccardo Rombi. Martedì 13, mercoledì 14 e da domenica 18 a martedì 20 dicembre Occupazioni Farsesche presenta Marmi, regia di Riccardo Sottili, mentre venerdì 16 e sabato 17 dicembre ecco Mariangela D’Abbraccio in Teresa la ladra.

Da lunedì 26 a sabato 31 dicembre Alessandro Riccio in Gianni Schicchi, da venerdì 6 a martedì 10 gennaio (fuori abbonamento) la Compagnia Mannini Dall’Orto Teatro in scena con Il piccolo Principe. Venerdì 13 e sabato 14 gennaio Tosca D’Aquino, Roberta Lanfranchi, Samuela Sardo in Smetti di piangere Penelope!, venerdì 20 e sabato 21 gennaio Andrea Kaemmerle & i Gatti Mézzi in Lisciami, giovedì 26 gennaio Francesco Tesei in Mind Juggler, venerdì 27 e sabato 28 gennaio Bebo Storti in Suicidi?.

Martedì 31 gennaio (fuori abbonamento) Storia di Charlotte, prodotto in collaborazione con la Comunità Ebraica di Firenze in occasione della Giornata della Cultura Ebraica 2010 (testo di Laura Forti). Venerdì 3 e sabato 4 febbraio Ennio Marchetto in A qualcuno piace carta, da giovedì 9 a sabato 11 febbraio Teresa Mannino in Terrybilmente divagante, mercoledì 15 febbraio (al Saschall) Neri Marcorè e Claudio Gioè in Eretici e corsari. Martedì 21 e mercoledì 22 febbraio (fuori abbonamento) Massimo Buffetti, Stefano Agostini, Carlo Failli, Luca Guidi in La fabbrica del nulla azione di musica strumentale, venerdì 24 e sabato 25 febbraio Giorgio Tirabassi in Salvatore e Nicola, venerdì 2 e sabato 3 marzo Sonics in Meraviglia.

Si prosegue venerdì 9 e sabato 10 marzo con Flavio Oreglio in SULLE SPALLE DEI GIGANTI Le radici pagane dell’Europa, venerdì 16 e sabato 17 marzo Lillo & Greg in Sketch & Soda, mercoledì 21 e giovedì 22 marzo Aldo Gentileschi e Carlina Torta in Torta al cioccolato (bilbolbul), venerdì 23 e sabato 24 marzo Jacopo Fo in Ecologia, follia e dintori, venerdì 30 e sabato 31 marzo La ragazza di Bube regia di Paolo Biribò e Marco Toloni. Mercoledì 4 e giovedì 5 aprile Alba Rohrwacher in E’ stato così, venerdì 13 e sabato 14 aprile Il metodo Grönholm di Jordi Galceran, venerdì 20 e sabato 21 aprile Rino Di Martino in Mamma. Da giovedì 26 a sabato 28 aprile Marco Predieri, Eleonora Cappelletti e Fiorella Sciarretta in TWIST. Mercoledì 2 maggio, al Saschall, gran finale con Marco Travaglio in Anestesia Totale.

Ultime notizie