Volti televisivi cercasi ai Gigli. Agon Channel fa tappa al centro commerciale fiorentino per il suo casting in programma dalle 11 alle 16 di domani. Attori e attrici, conduttori, comici, modelle, reporter o bodyguard. C’è spazio per tutti, basta avere un talento. Oppure dei piedi buoni: si cercano infatti anche calciatori per un reality.

La tv “low cost”

Agon Channel è il nuovo canale nazionale del digitale terrestre che inizierà la programmazione sul canale 33 nei prossimi mesi, pare entro novembre.

Un canale unico nel suo genere che rischia di fare da apripista a esperienze simili: per abbattere i costi viene infatti prodotto e messo in onda dall’Albania, dove il suo omologo locale trasmette con successo già da più di un anno. È, in pratica, il primo caso di delocalizzazione nel mercato dei media. Lo spirito – e la proprietà – rimangono però spiccatamente italiani.

Tour a caccia di stelle

Quella di Firenze sarà l’ultima delle 11 tappe del casting organizzate su e giù per lo Stivale che dal 4 settembre scorso hanno già permesso di “provinare” più di 6mila candidati.

Artisti e facce adatte al piccolo schermo ma non solo. Si cercano infatti anche calciatori pronti a volare per Londra e a militare nel Leyton Orient Football Club, squadra della terza serie inglese di proprietà di Francesco Becchetti, patron di Agon Channel, che presto sarà protagonista di un reality sul calcio.