domenica, 1 Agosto 2021
HomeCosa fare a FirenzeFuochi di San Giovanni 2021,...

Fuochi di San Giovanni 2021, Firenze: festa con eventi ma senza “fochi”

Il 24 giugno 2021 non ci saranno i fochi, le altre celebrazioni verranno spalmate su più giorni: ecco gli eventi per la festa di San Giovanni, patrono di Firenze

-

Firenze non vedrà i fuochi di San Giovanni 2021: il prossimo 24 giugno, la festa del patrono verrà celebrata con alcuni eventi in città, ma i tradizionali “fochi” saranno annullati per il secondo anno consecutivo, sempre a causa dell’emergenza Covid. Le celebrazioni ufficiali verranno distribuite su più giornate, dalla messa in Duomo, al corteo storico fino al palio di San Giovanni e (novità) all’incoronazione del Marzocco.

Perché il 24 giugno 2021 a Firenze non ci saranno i fuochi di San Giovanni

La decisione è stata presa dal Comune di Firenze e dall’associazione San Giovanni Battista, che tradizionalmente organizza gli eventi per il 24 giugno, compresi i fuochi. Il motivo è quello di evitare assembramenti di curiosi, “incompatibili con le disposizioni sanitarie”, viene spiegato in un comunicato ufficiale. I fiorentini si dovranno così accontentare delle porte storiche della città che, insieme a San Miniato al Monte, all’Istituto degli Innocenti e alle Rampe del Poggi, si illumineranno a festa grazie a Silfi Spa.

Gli eventi a Firenze per la festa di San Giovanni 2021: il programma da mattina a sera

Il programma per la festa di San Giovanni, inizierà la mattina del 24 giugno 2021 con la Festa degli Omaggi e il Corteo dei Ceri durante cui la Società di San Giovanni Battista offrirà la Croce di San Giovanni al Sindaco di Firenze e al Cardinale Arcivescovo Giuseppe Betori. Alle ore 10.30 la messa in Duomo.

Poi nel pomeriggio alle 18, al Forte Belvedere, il sindaco Dario Nardella consegnerà 10 fiorini d’oro ad altrettante persone che si sono distinte nell’impegno civico e sociale, nell’artigianato, nello sport e nella cultura. Infine allo scoccare delle 22, al posto dei tradizionali fuochi di San Giovanni, il 24 giugno 2021 si illumineranno le sei porte storiche di Firenze, la facciata di San Miniato al Monte, il Loggiato dell’Istituto degli Innocenti in piazza Santissima Annunziata e le Rampe del Poggi sotto piazzale Michelangelo.

Mostre e palio di San Giovanni, gli eventi nei giorni precedenti

Un antipasto della festa si avrà il 19 giugno alla Società Canottieri Firenze che fino al termine del mese ospita un’esposizione filatelica di cartoline e francobolli dedicati alla vita del patrono e alla storia del palio di San Giovanni (prenotazione obbligatori telefonica al numero 334 384 2716). Poi la mattina di domenica 20 giugno, dopo oltre un secolo, sarà riproposta l’incoronazione del Marzocco, il simbolo di Firenze presente sull’Arengario di Palazzo Vecchio. La cerimonia si ispira ai festeggiamenti cinquecenteschi. Il corteo storico della Repubblica fiorentina partirà dal Palagio di Parte Guelfa per raggiungere Piazza della Signoria dove si unirà alla delegazione della Società di San Giovanni Battista, quest’ultima porterà la corona, ideata per l’occasione dalla Bottega Orafa Penko. Nel pomeriggio di domenica 20 giugno è in programma infine il Palio di San Giovanni, che torna dopo lo stop dell’anno scorso con la sfida tra i 4 colori di Firenze in versione remiera.

Ultime notizie