domenica, 4 Dicembre 2022
- Pubblicità -
HomeSezioniEventiHalloween: notte da paura al...

Halloween: notte da paura al museo o in pista

Tutto pronto per la notte più paurosa dell'anno, Halloween. Ecco qualche idea per passare la serata a Firenze.

-

- Pubblicità -

Tutto pronto per la notte più paurosa dell’anno, Halloween. Ecco qualche idea per passare la serata a Firenze.

GRANDI E PICCINI. Un appuntamento da urlo al Museo di Storia naturale di Firenze, con un’apertura straordinaria dalle dalle 19 alle 24. Questa sera sarà possibile vedere le cere, la collezione zoologica e il salone degli scheletri, in compagnia degli operatori del museo. In programma anche laboratori per bambini. L’evento non prevede iscrizioni, ma l’accesso alle sale del museo sarà garantito fino al raggiungimento della capienza massima. Per info www.museoesplorando.it.

- Pubblicità -

SERATA CON GLI ADDAMS. Galà benefico invece alla villa di Colonnata (via XX Settembre 259), per un’iniziativa organizzata dalla Fondazione Ant. La serata, nella quale sarà di rigore l’abito in maschera o il dress code black tie, avrà come tema la celebre serie televisiva “Famiglia Addams” e sarà animata da 3 dj e da una truccatrice a disposizione degli ospiti. L’offerta minima è di 15 euro, drink incluso. Tutti i fondi raccolti andranno in favore dell’assistenza domiciliare oncologica che Ant offre gratuitamente ai malati di tumore e alle loro famiglie. Info 055-5000210.

LOCALI. Sterminata la lista delle feste organizzate in pub, locali e club. Alla Flog del Poggetto l’ormai tradizionale party di Halloween, quest’anno dedicato alle folli creazioni del regista Tim Burton, con un live di musicisti e cantanti-attori alle prese con le musiche e i protagonisti dei film del regista statunitense: da “Edward manidiforbice” a “La sposa cadavere”, da “Skeleton” e “Nightmare before Christmas”.

- Pubblicità -

NEW SONORITY. Al Viper (Via Lombardia / Via Pistoiese) Halloween si festeggia con otto ore 8 ore di nuove sonorità. A Firenze arriva Vitalic al secolo Pascal Arbez, artista francesce che si muove su territori sonori disco-rock. Altro ospite è Benjamin Stanford (meglio conosciuto come Dub FX), street performer che metterà in scena il suo beat box show, in cui imita i suoni degli strumenti musicali con l’uso della voce. Al programma si aggiungono poi Numa Crew (collettivo di dj e producer pionieri della scena dubstep italiana), le migliori proposte dell’hip hop toscano e “Uochi Toki duo”.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -