martedì, 13 Aprile 2021
HomeSezioniEventiI "meno visti" al cinema

I “meno visti” al cinema

Al via stasera allo Spazio Uno di via del Sole la rassegna Visioni Off, organizzata dall’Associazione Anemic insieme a Mediateca regionale toscana.

-

Un contributo e un’occasione per capire meglio come vanno le cose della distribuzione, e scoprire un “lato oscuro” del nostro cinema. Una serie di titoli, trascurati, penalizzati o dimenticati dal mercato, accompagnati dai rispettivi autori.

Una breve ma emblematica carrellata di sette film inediti (o quasi) per Firenze che denotano la varietà e vivacità della nostra produzione, indipendente e alternativa, quasi sempre a basso costo.

Il primo film in programma (domani 6 ottobre ore 21) è “Beket” di Davide Manuli (premiato al Clorofilla film festival), itinerario esistenziale e metaforico sulle tracce di Godot, con Fabrizio Gifuni, musiche di Freak Antoni, sorta di on the road anomale e lunare, ambientato fra i paesaggi e gli ambienti ancora incontaminati della Sardegna, Cabras, le dune Piscinas, le miniere di Montevecchio.

Ultime notizie