mercoledì, 24 Febbraio 2021
Home Sezioni Eventi Il Caffè Paszkowski ospita il...

Il Caffè Paszkowski ospita il “Mercatino delle grandi firme”

Torna per tre giorni, a grande richiesta, il “Mercatino delle grandi firme” che è ormai giunto alla sua settima edizione. Da domani fino a domenica 21 novembre le strutture esterne del Caffè Paszkowski ospiteranno una boutique di capi di abbigliamento, accessori, pelletteria, biancheria e oggettistica per la casa, interamente donati da oltre 80 aziende.

-

Torna per tre giorni, a grande richiesta, il “Mercatino delle grandi firme” che è ormai giunto alla sua settima edizione. Da domani fino a domenica 21 novembre le strutture esterne del Caffè Paszkowski ospiteranno una boutique di capi di abbigliamento, accessori, pelletteria, biancheria e oggettistica per la casa, interamente donati da oltre 80 aziende.

ANT. Il “Mercatino delle grandi firme” è organizzato dalla fondazione ANT che ogni giorno, 24 ore su 24, effettua servizio di assistenza domiciliare gratuita e specializzata alle persone malate di tumore.

QUANDO. Il mercatino si svolgerà ogni giorno, da domani fino a domenica, dalle ore 10.30 alle ore 18.30 e l’intero ricavato servirà a sostenere il servizio di assistenza oncologica che l’associazione ANT effettua 365 giorni l’anno.

ORGANIZZATORI. La realizzazione dell’evento, patrocinato dal Comune, è stata resa possibile grazie al contributo dell’outlet di Barberino e dei volontari ANT di Firenze; gli oggetti che verranno messi in vendita sono stati, invece, donati da oltre 80 aziende ed esercizi commerciali.

ASSESSORE CIANFANELLI. L’assessore alla moda, al turismo e alle pari opportunità, Elisabetta Cianfanelli, ha messo in luce come l’iniziativa dell’ANT rappresenti una testimonianza della solidarietà che esiste nella città di Firenze perché, proprio grazie alla generosità di tante aziende e negozi fiorentini, è stato possibile organizzare il mercatino delle grandi firme.

LE PAROLE. “E grazie alla generosità dei cittadini che acquistano i prodotti donati, l’ANT riesce ad finanziare la sua meritoria attività a sostegno delle persone malate di tumore”, ha concluso l’assessore.

DELEGATO ANT. Simone Martini, delegato della Fondazione ANT Italia Onlus di Firenze, Prato e Pistoia si è sentito in dovere di ringraziare la famiglia Valenza, proprietaria del Caffe Paszkowski, del Caffè Gilli e del Caffè Scudieri, per aver accettato di offrire i propri spazi per il mercatino delle grandi firme.

Notizia precedenteVintage per beneficenza
Notizia successivaNapoli? No, Campi Bisenzio

Ultime notizie

Zone rosse in Toscana: in arrivo micro-lockdown contro le varianti del Covid

Da Pistoia a Siena passando da alcuni comuni dell'empolese (Firenze:) si pensa a micro zone rosse in Toscana per fermare l'avanzata delle varianti del Covid

Quando esce il nuovo Dpcm Draghi e quando entra in vigore il decreto

Stop alle riaperture e regole anche per Pasqua: quando esce il nuovo Dpcm del governo Draghi, quando entra in vigore e quando scade

Zona arancione e rossa: visita a congiunti, fidanzati e amici fuori comune

Il nuovo decreto Covid del governo Draghi aggiorna le regole sugli spostamenti. Si può andare a casa di congiunti, parenti o amici che abitano in comuni diversi, se ci si trova in zona arancione o rossa?

I comuni della Toscana in zona rossa e quelli a rischio

Alta l'allerta per le varianti del Covid-19. La lista dei comuni a rischio zona rossa si allunga e la Regione potrebbe decidere nelle prossime ore insieme ai sindaci nuovi territori rossi