giovedì, 3 Dicembre 2020
Home Sezioni Eventi Inventa la maschera e vinci...

Inventa la maschera e vinci Berlino. Tutti i martedì grassi di Firenze

Dai protagonisti di Avatar, alla maschera di Obama, ai costumi di “coppia” ispirati a cartoons, film e attori famosi. Per chi ha in mente qualche travestimento creativo per Carnevale, ecco gli appuntamenti da non perdere. C'è anche il rischio di vincere premi in denaro e viaggi oltreconfine.

-

Dai protagonisti di Avatar, alla maschera di Obama, ai costumi di “coppia” ispirati a cartoons, film e attori famosi. Per chi ha in mente qualche travestimento creativo per Carnevale, ecco gli appuntamenti da non perdere. C’è anche il rischio di vincere premi in denaro e viaggi oltreconfine.

I LOVE SEVENTIES. Martedì 8 marzo alla Flog arriva il ritmo brasileiro di Mashed Potatoes dj’s per il “70’s Carnival Party” con la band del Brasiliano in concerto. Dal funk al soul alla black music.

VINCI BERLINO. Al Tabasco, invece, storico locale gay fiorentino a due passi da piazza Signoria, c’è il Ladies’ Carnival Party. La miglior maschera vince un weekend a Berlino per due persone in un albergo a 4 stelle.

SEXY CAMERIERI. E visto che quest’anno martedì grasso viene per l’8 marzo, allo Yab una serata interamente dedicata alle donne, con il Sexy Carnival Party. Cena piccante con sexy camerieri (20 euro e non chiedete di più sulla definizione di sexy camerieri), dopodiché spogliarello maschile. E poi tutti in pista. Anche qui gara per la migliore maschera con premi in palio. Le donne, manco a dirlo, entrano gratis.

500 EURO AL MIGLIORE. Carnival Party anche al Tenax, c’è Pink Cash, giunta ormai alla terza edizione. La maschera più bella vince 500 euro, mica bruscolini.

STRIPMEN. Anche l’Otel, discoteca di Firenze Sud, mette insieme Carnevale e Festa della Donna, con lo spettacolo degli stripmen d’Oltralpe: gli Off Limits. Come dire: un nome, una garanzia. Più che uno strip un balletto acrobatico e sincronizzato, da tenere inchiodate alle sedie tutte le spettatrici. Finito lo spettacolo, si scende in pista con la happy house. Premio a chi indossa la maschera più fantasiosa.

CENA IN COSTUME. Per chi è disposto ad andare fuoriporta, a Bagni di Pisa il carnevale viene prima, sabato 5 marzo, con la cena in costume con tanto di danze storiche. Per vivere i festeggiamenti com’erano negli antichi fasti dell’800. Petto d’anatra fumé con miele e bavarese all’arancia nel menu. E’ necessario prenotare, ma i costumi, in compenso, si possono noleggiare.

CANZONACCE. Sempre sabato 5 marzo, stavolta a Firenze, c’è la Sagra della Canzonaccia. Giunta alla sesta edizione, si tratta di un malizioso evento dedicato alla poesia erotica, con canzoni della tradizione popolare. Una serata all’insegna del divertimento, itinerante, che partirà dalle 16 al Centro Bellariva, per snodarsi in tutto il quartiere 2.

Ultime notizie

La Toscana torna in zona arancione dal 6 dicembre

Domenica 6 dicembre: è questo il giorno in cui la Toscana torna in zona arancione. Una data sospirata e...

Cosa cambia e cosa succede con il nuovo Dpcm dopo il 3 dicembre 2020

Governo al lavoro sul nuovo decreto anti-Covid: spostamenti tra regioni, coprifuoco anticipato, apertura dei ristoranti, palestre e feste in casa. Le anticipazioni e le ipotesi

Spostamenti tra comuni, il nuovo Dpcm di Natale: stop dopo il 3 dicembre

Le regole per le feste natalizie. "Disincentivare gli spostamenti tra regioni e limitare gli spostamenti tra comuni anche in zona gialla", annuncia il ministro della Salute Speranza

Spostamenti tra regioni, il decreto Natale in Gazzetta Ufficiale

Arriva la firma sul cosiddetto decreto Natale: il testo definitivo del decreto legge 2 dicembre che regola gli spostamenti...