lunedì, 6 Dicembre 2021
HomeSezioniEventiLa Luna è azzurra a...

La Luna è azzurra a San Miniato (PI)

-

La città diventa la capitale italiana e internazionale delle teste di legno, dei pupazzi, delle marionette, del teatro di ombre, del teatro di oggetti, del teatro di animazione.
Torna anche quest’anno la manifestazione a cura del Comune di San Miniato. Patrocinio Provincia di Pisa. Progetto e organizzazione Terzo Studio. Direzione artistica Alessandro Gigli e Alberto Masoni.
Un festival che ospita ogni volta decine di artisti e raccoglie una media di 12.000 spettatori ad edizione.
Quest’anno ci saranno 23 compagnie di cui 6 internazionali, oltre 50 repliche in 4 giorni di programmazione.
Due ritorni importanti segnano l’edizione 2009 de “La Luna è Azzurra”.
I marionettisti russi Mini-Dlin, forse la compagnia che ha riscosso il maggior successo negli ultimi dieci anni, che riceveranno il premio alla carriera La Luna d’Argento, e lo spettacolo finale, dopo la mezzanotte, sulle pareti della Rocca di Federico, a segnalare quanto sia importante l’utilizzo nella sua interezza della città di San Miniato come teatro, come palcoscenico naturale, come spazio privilegiato e deputato per un festival unico nel suo genere. Con la rappresentazione di “Elasti-K (360°)”, le figure saranno create dalle acrobatiche danze in sospensione verticale degli attori di Mattatoio Sospeso, inseguiti dalle immagini del video-maker Giacomo Verde.
Quello dei fili, sarà lo stile dominante in questa edizione, oltre alle marionette dei Mini-Dlin e alle corde elastiche che sorreggeranno gli attori di Mattatoio, ci saranno i fili dei marionettisti greci Antamapantahou con il loro spettacolo comico-musicale “The string of music”, ci saranno le marionette che sorreggono lo scheletro ballerino e pianista della compagnia Babaciù Theater in “String Follies”, le minuscole marionette dei siciliani della Piccola Compagnia Itinerante in “Chi a tempo…” e infine i fili di Paolo Valenti del Teatro dell’Aggeggio per il suo “Legni parlanti e sonanti”.
Ci saranno le atmosfere oniriche create dalle ombre di Teatro Ombria, di Federico Pieri, di Officina Dinamo. Ci saranno i Bunraku della Capra Ballerina e i muppet del gruppo irlandese Spring Onion e della compagnia Manipulà, e poi tante teste di legno, l’esperienza giovanile dei danesi del Cirkus Tvaers (anche questo un ritorno dopo dieci anni), e nella giornata conclusiva ci saranno anche i due spettacoli vincitori dell’edizione 2009 del concorso nazionale Cantieri di strada: Officine Duende in “Freaks in 4/4” che rievoca le atmosfere dei ‘fenomeni da baraccone’, e Luigi Ciotta con “Funky Pudding” che unisce con originalità circo e teatro.
“Ventisei anni per un festival – spiegano gli organizzatori – sono un importante traguardo che testimonia il suo radicamento nel territorio”.
Una manifestazione che appassiona adulti e bambini e li accomuna e riunisce attorno alla magia e alla fantasia del teatro di figura.
Rapporto tra spazio della città e teatro, valorizzazione della scenografia urbana, mescolanza di generi e di pubblico, qualità della programmazione, sono tutti elementi che caratterizzano fortemente questo festival volto alla creazione di una situazione di festa, di incontro, di relazioni.
La Luna è Azzurra” è una grande festa che si espande e dilaga per tutta la città. Con le baracche, i palchi e i palchetti inseriti nella scenografia urbana samminiatese, con i suoi antichi palazzi, torri, piazze e chiese tutti trasformati in un vasto, enorme, palco. Dove niente è quel che sembra, dove ogni oggetto può ribaltare le proprie funzioni e farsi interprete di nuove idee.
Un festival dedicato ai bambini e alle famiglie che conta una presenza di pubblico familiare davvero straordinaria ed è l’evento rivolto al pubblico dei ragazzi più rilevante di tutta la Toscana con il centro storico ‘ritrovato e riscoperto’, immerso e circondato da una grande quantità di eventi teatrali e di offerte culturali.

Informazioni: tel. 0571 485078 – e-mail: [email protected] – web: www.terzostudio.it

Ingresso: libero a tutte le iniziative.

Ultime notizie