lunedì, 21 Giugno 2021
HomeSezioniEventiL'evento di Banci Gioielli per...

L’evento di Banci Gioielli per Pitti_W

-

Continua la ricerca creativa di Marzia e Daniela Banci sul dialogo tra gioiello e abito. Un dialogo con al centro la donna contemporanea che apre orizzonti inediti per l’arte orafa e la moda: una nuova interazione, una complicità ritrovata nel vestire il corpo femminile di metalli, gemme, tessuti preziosi, un progetto fatto di pensiero, poesia, gusto, abilità artigiana, innovazione, movimento.

Con la collezione +Banci, l’azienda orafa padovana nata nel 1982 inaugura una collaborazione creativa con realtà di moda internazionali capaci di aderire a questo suo progetto. E trova in Peridot London, l’azienda inglese di Rachel Wilson che realizza abiti di assoluta semplicità ed eleganza, un partner ideale. “ Banci Gioielli e Peridot London sono come due assi cartesiani che incontrandosi generano un nuovo punto di partenza, una nuova tradizione di bellezza e di stile per la donna ” dice Marzia Banci. E Rachel Wilson: “ C’è stata una grande sinergia e ci sono molte affinità tra le nostre aziende, tutte e due a conduzione familiare e incentrate sulla qualità più alta della lavorazione e l’impiego di materiali pregiati ”

Insieme nello stesso stand saranno presentate una collezione di gioielli eseguiti a mano e in edizione limitata, unici per il disegno e gli originali accostamenti di argento, quarzi, acquemarine e altre pietre preziose, e una collezione di abiti dalle linee classiche e facili da indossare su cui giocano inserimenti di reti, pizzo e dettagli raffinati. Gioielli e abiti che esaltano ognuno le qualità dell’altro e che si propongono a una donna che vuole essere protagonista delle sue scelte.

La sera di giovedì 17 giugno, il quasi trentennale percorso creativo di Banci Gioielli diventerà “Il cielo per una stella”, uno spettacolo allestito nel settecentesco teatro del Rondò di Bacco di Palazzo Pitti.
Le immagini del paesaggio lunare dell’isola di Lanzarote realizzate da Giovanni Boaretto (e divenute un video di TE.MA progetti), le parole del filosofo Umberto Curi, le musiche rarefatte del compositore tedesco Alva Noto e gli abiti di Peridot London indossati da modelle, metteranno in scena Firmamento e Costellazioni,

la collezione di alta gioielleria e la collezione di art-jewellery per le quali Marzia e Daniela Banci si sono ispirate a un loro lungo lavoro di osservazione e riflessione sul mondo misterioso delle stelle. “ Mostreremo come le utopiche costellazioni trovano spazio e luogo sul corpo della donna – dice Marzia Banci. Vogliamo comunicare la gioia di avere a contatto diretto con la pelle metalli nobili, siano essi leggeri o spessi, opachi o lucenti“

Marzia e Daniela Banci – sorelle, entrambe architetto, una solida formazione alle spalle nel campo dell’oreficeria e delle arti applicate – sono riuscite a innestare originalmente sulle antiche tradizioni dell’arte orafa la progettualità e l’attenzione dell’architettura per i volumi costruttivi e le forme del corpo e una sensibilità capace di attingere alle più diverse suggestioni intellettuali.
Le loro creazioni sono state esposte in occasione di personali e collettive orafe e in vetrine di gallerie d’arte in Italia, Austria, Francia, Germania, Gran Bretagna e Giappone.

Ultime notizie