L’iniziativa andrà avanti fino all’8 marzo con 9 appuntamenti, tutti al Cinehall di piazza Strozzi, con lezioni sui momenti più significativi della nostra storia, le riforme che hanno maggiormente coinvolto Firenze, fino a Don Milani e La Pira.

Il programma dei prossimi incontri prevede per il 7 dicembre una lezione di Adriano Prosperi su “Savonarola del falò delle vanità al rogo”, mentre il 21 dicembre sarà la volta di Maurizio Viroli con “Machiavelli, il carcere, il Principe”.

Domenica 11 gennaio Paolo Rossi parlerà di “Galileo e la scoperta della luna”, domenica 25 gennaio Giuseppe Ricuperati con “La riforma criminale di Pietro Leopoldo”, l’8 febbraio Raffaele Romanelli racconterà “L’Italia di Firenze”.

Il 22 febbraio ci sarà Emilio Gentile con “Firenze capitale delle avanguardie” e infine l’8 marzo Alberto Melloni con “Don Milani nella Firenze di La Pira”.