venerdì, 12 Agosto 2022
HomeSezioniEventiLonely Living, l'abitare minimo in...

Lonely Living, l’abitare minimo in mostra a Firenze

18 proposte per l'abitare minimo in mostra negli spazi di Rifugio digitale (Firenze), per "Lonely Living. Architettura dello spazio primario"

-

Pubblicità

16 metri quadri a misura d’uomo. Diciotto proposte per l’abitare minimo ideate da alcuni dei maggiori esponenti dell’architettura contemporanea italiana sono protagoniste a Firenze per Lonely Living. L’architettura dello spazio primario, la mostra ospitata da Rifugio Digitale per tutto il periodo estivo.

L’esposizione, che resterà aperta fino a giovedì 8 settembre, prende le mosse dalla sfida che fu lanciata nel 2002 in occasione della VIII Biennale di Architettura di Venezia: progettare in scala 1:1 uno spazio di circa 16 metri quadrati costruito totalmente in pannelli di legno truciolare. Un modo per riflettere sulla vita metropolitana, sui temi dell’emergenza dei senza dimora alla ricerca di un rifugio minimo e dell’isolamento psicologico e della solitudine. A distanza di venti anni, in un periodo di post-pandemia, si torna a riflettere su quegli stessi argomenti e su come la ricerca in questo campo abbia fatto passi avanti.

Rifugio digitale: gli eventi e la mostra Lonely Living a Firenze

Pubblicità

All’appello vent’anni fa risposero 18 studi di architettura, tra i più importanti in Italia: Archea Associati, Bruno Fioretti Marquez, C+S Associati, Alberto Cecchetto, Alfonso Cendron, 5+1 Architetti Associati, Studio Davide Cristofani & Gabriele Lelli, Nicola Di Battista, Elio Di Franco, Vincenzo Melluso, Netti Architetti, Pietro Carlo Pellegrini, Renato Rizzi, Italo Rota, Beniamino Servino, Studio Associato Seste, Tscholl Werner Architekt e Cino Zucchi.

Adesso quei progetti, in formato digitale, tornano protagonisti a Firenze. Su 16 monitor vengono proiettati i materiali dei progetti sotto forma di video, per un racconto narrato attraverso disegni, schizzi e fotografie di Luca Campigotto e Pietro Savorelli. Rifugio Digitale promuove anche  una tavola rotonda, durante la quale i diciotto progettisti si confronteranno sul tema.

Pubblicità

Lonely Living. L’architettura dello spazio primario è visitabile negli spazi di Rifugio digitale, in via della Fornace 41 a Firenze, dal lunedì al venerdì in orario 15.00-19.00, sabato e domenica su appuntamento.

Pubblicità

Ultime notizie