venerdì, 3 Dicembre 2021
HomeSezioniEventi''Midnight in Paris'', l'ultimo capolavoro...

”Midnight in Paris”, l’ultimo capolavoro di Woody Allen

Per tutti gli amanti di una Parigi anni venti, ''Midnight in Paris'' è senza dubbio il film che fa per voi.

-

Come sarebbe incontrare Hemingway, Dalì, Picasso, Scott Fitzgerald e molti altri artisti illustri della milieu culturale degli anni venti in una sola notte? Ecco come Woody Allen vuole reinterpretare la sua amata Parigi. Un viaggio nel tempo così coinvolgente, nostalgico che esalta il sogno romantico e l’immaginazione. Un percorso tra i più illustri personaggi dell’epoca che rende necessario un confronto con il presente, spesso insoddisfacente e negativo.

TRAMA. “Midnight in Paris”  è una storia romantica che vede protagonisti una coppia di fidanzati prossimi alle nozze in vacanza a Parigi. Un viaggio tranquillo fino a che Gil, il futuro marito, interpretato da Owen Wilson, non viene catapultato casualmente in una Parigi anni Venti. Un percorso che cambierà la sua vita e gli farà capire quale sono le sue passioni.

{youtube}rFRwOkA_eIQ{/youtube}

UNA PRESENTE NOIOSO. Un film incentrato sull’amore per una città e sull’ illusione di tutti coloro che pensano che se avessero avuto una vita diversa sarebbero stati molto più felici. E Gil vorrebbe vivere in una Parigi anni venti, possibilmente sotto la pioggia, perché il fascino di quegli anni, dei suoi grandi artisti, creano in lui qualcosa di magico e di attraente, che difficilmente ritrova nei giorni odierni.

Ultime notizie