sabato, 26 Settembre 2020
Home Sezioni Eventi Nuove date per Panariello a...

Nuove date per Panariello a Firenze: biglietti in vendita

Le date di ''Panariello sotto l’albero. Vent’anni dopo'' del 3 e 4 gennaio vanno ad aggiungersi a quelle del 27, 28, 29 dicembre e 2 gennaio

-

Panariello fa 6. Tante sono le repliche in programma a Firenze di “Panariello sotto l’albero. Vent’anni dopo”: le date del 3 e 4 gennaio 2015 vanno ad aggiungersi a quelle già in programma del 27, 28, 29 dicembre e 2 gennaio.

biglietti in vendita

Dalle 11 di domani, giovedì 4 dicembre, saranno aperte le prevendite per le nuove date del 3 e 4 gennaio. I biglietti, anche per le date del 27, 28 e 29 dicembre e 2 gennaio, sono acquistabili su www.ticketone.it, nei punti vendita e prevendite abituali (per informazioni: www.fepgroup.it).

lo spettacolo

A distanza di vent’anni, Panariello torna a riproporre il suo spettacolo all’Obihall di Firenze. “Era da molto tempo che avevo in mente di riprendere questo spettacolo – racconta il comico toscano – i personaggi storici, come Mario il Bagnino, sono sempre presenti, ma ci saranno delle novità come, ad esempio, Suor Cristina. Di lei, come di tutti gli altri personaggi che ho fatto, mi incuriosisce sempre quello che non vediamo e che non sappiamo. Così me la sono immaginata durante un concerto dal vivo”.

Era il 1995 quando Giorgio Panariello, con il suo spettacolo teatrale “Panariello sotto l'albero”, fece registrare il tutto esaurito per due settimane di fila al Teatro Tenda di Firenze, con oltre 24mila presenze totali. E ora il comico racconterà, vent’anni dopo, l’Italia “sotto l’albero di Natale” attraverso i suoi personaggi e con monologhi esilaranti, in uno spettacolo specchio del nostro tempo.

Ultime notizie

Cosa fare a Firenze nel weekend: gli eventi del 26 e 27 settembre

Bancarelle, vintage, fiere, spettacoli e musei a 1 euro: il meglio del programma per l'ultimo fine settimana di settembre

Giornate europee del patrimonio 2020: musei a 1 euro a Firenze e in Toscana

Visite guidate gratis, eventi e aperture serali dei musei a un prezzo simbolico: cosa vedere in Toscana per le Gep 2020

Spid, cos’è e come richiedere il “codice” per i bonus di Inps e governo

Un solo nome utente e una sola password per accedere a tutti i siti: da quelli statali alle Regioni fino ai servizi comunali. Ecco la procedura per richiedere le credenziali uniche

Pin Inps addio: dal 1° ottobre serve lo Spid per richiedere i servizi online

Un piccola rivoluzione per l'accesso al portale dell'Istituto di previdenza: non si potrà più richiedere il Pin