venerdì, 18 Settembre 2020
Home Sezioni Eventi Panariello tifa Renzi. E vuol...

Panariello tifa Renzi. E vuol fare un film sulla Fiorentina – VIDEO

Panariello-show questa mattina in Palazzo Vecchio. Coprotagonista dello spettacolo il sindaco Matteo Renzi.

-

 

Panariello-show questa mattina in Palazzo Vecchio. Coprotagonista dello spettacolo il sindaco Matteo Renzi.

REPLICA. A grandissima richiesta Giorgio Panariello torna al Mandela con lo spettacolo “Panariello non esiste”, ad aprile, dopo cinque date da tutto esaurito lo scorso gennaio. “Tifo per Renzi – ha dichiarato oggi il comico in occasione della presentazione dello show – lo vedo in maniche di camicia al posto di Bersani tra qualche anno”. “Non risponderò a domande amministrative – ha sottolineato il sindaco in apertura di conferenza – ma se vuole Panariello può farlo al posto mio”.

AMICI MIEI. Immancabile la domanda su Amici Miei-Come tutto ebbe inizio, il contestatissimo prequel del cult di Monicelli. “Sapevamo che avrebbe incontrato qualche ostilità. Metti la parola ‘prequel’: la mi’ nonna un la capisce e può pensare che sia il seguito. Metti De Sica, Neri Parenti e Panariello – spiega l’attore – ed è facile pensare che sia un altro cinepanettone. Ma mi piace pensare che grazie a questo film si siano riscoperti i primi film di Monicelli, cosa che mi hanno detto sia successa, con ragazzi che se li sono rivisti su Youtube e poi hanno comprato il dvd”.

FIORENTINA. Il sogno nel cassetto, tra serio e faceto, è quello di fare un film sulla Fiorentina. “Una sera – racconta Panariello – ero in un locale di Firenze con Giuliano dei Negramaro. Speravo di fare un figurone facendo vedere che tutti mi conoscevano, invece sapete che è successo? Mi hanno salutato tutti sì, ma dicendo ‘Pantaleo! Ciao Pantaleo!’: mi avevano scambiato tutti per Corvino. Dovrò fare un film sulla vita di Corvino”.
 

MARIO IL BAGNINO. Il personaggio che gli è rimasto di più nel cuore, però, è quello di Mario il Bagnino, una delle prime figure partorite ai tempi di Aria Fresca. “Mi ricorda la mia terra”. E improvvisa un pezzo di show direttamente in Palazzo Vecchio.

{youtube}aONW0mH8qFw{/youtube}

INFO. Per chi se lo volesse vedere per tutta una serata, però, alcuni biglietti sono ancora disponibili su www.ticketone.it per il 4, 5, 13 e 14 aprile. Lo spettacolo inizia alle 21.30, posti da 28 a 57 euro.

Ultime notizie

La Rondine di Puccini al Teatro del Maggio musicale fiorentino

Molte accortezze anti-Covid, ma ancora tanta voglia di fare spettacolo. Al Maggio torna un titolo riscoperto del repertorio pucciniano

Il concerto dei Bowland a Villa Bardini (in streaming)

Un'esibizione speciale che sarà trasmessa sui social. Lattexplus lancia un nuovo progetto che lega insieme musica e location esclusive

Tessera elettorale smarrita o piena: cosa fare per ritiro, cambio o rinnovo

Persa, danneggiata o rubata: la procedura da seguire per richiedere il documento essenziale al momento del voto