venerdì, 23 Febbraio 2024
- Pubblicità -
HomeSezioniEventiPitti Uomo 2024: gli eventi...

Pitti Uomo 2024: gli eventi a Firenze da segnare sul calendario

Sfilate, party, una caccia al tesoro e un appuntamento aperto al pubblico: il calendario dell'edizione n°105 di Pitti Immagine Uomo

- Pubblicità -

-

- Pubblicità -

Al via Pitti Uomo 2024, con l’edizione numero 105 del salone della moda ospitato alla Fortezza da Basso di Firenze, ma anche con un lungo calendario di eventi che interessa tutta la città, da martedì 9 a venerdì 12 gennaio. Arrivano 832 brand, di cui quasi la metà dall’estero, sfilate per presentare le collezioni invernali che vedremo in futuro nei negozi, presentazioni, party e brindisi. La stragrande maggioranza delle iniziative che gravitano intorno al mondo di Pitti Immagine Uomo saranno riservate agli addetti ai lavori o su invito, ma spulciando bene il programma c’è anche qualcosa aperto al grande pubblico. Ecco, in breve, una guida pratica per questi giorni di moda.

Le sfilate di Pitti Uomo 2024 a Firenze: Stazione Leopolda, Palazzo Vecchio e Mandela Forum

Partiamo proprio dalle sfilate che sono rigorosamente riservate agli operatori del settore e ai giornalisti che partecipano a Pitti Uomo 2024. La prima è in programma il giorno dell’inaugurazione, 9 gennaio, alle ore 17, quando alla Stazione Leopolda il designer Todd Snyder presenta la nuova collezione del suo brand, a cui è dedicato il Designer Showcase dell’edizione 105 del salone.

- Pubblicità -

Gli eventi della moda sbarcano mercoledì 10 gennaio 2024 anche al Mandela Forum di Firenze, a partire dalle ore 19, dove sarà protagonista Luca Magliano, stilista italiano che ha debuttato proprio a Pitti Uomo 6 anni fa e che ha trionfato all’ultimo LVMH Prize, prestigioso concorso di moda. Il guest designer di questa edizione proporrà un’iniziativa speciale, trasformando il palasport fiorentino. A seguire l’after party, rigorosamente su invito.

Ultima passerella giovedì 11 gennaio alle ore 17.00 nella cornice di Palazzo Vecchio, con Steven Stokey- Daley, giovane direttore creativo che da Liverpool porta a Firenze la sua collezione Made in Britain.

- Pubblicità -

Eventi di Pitti Uomo 2024: l’appuntamento aperto al pubblico

Nella lista degli eventi di Pitti Uomo n° 105 figura anche un’iniziativa aperta al grande pubblico, con ingresso libero. Il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino ospita per tutta la durata del salone, dal 9 al 12 gennaio 2024, l’installazione e l’esperienza immersiva intitolata “The Next 40 Years of Denim”, in occasione del lancio in anteprima mondiale – proprio a Firenze – della nuova linea di Guess Jeans, firmata da di Nicolai Marciano. L’orario di apertura va dalle 10 alle 17.

Gli eventi delle scuole di moda

Tra gli eventi collaterali di Pitti Uomo 2024, anche quelli organizzati in questa seconda settimana di gennaio dalle scuole di moda e design presenti a Firenze e in Toscana. Il Polimoda, negli spazi della Manifattura Tabacchi, propone dal 9 al 21 gennaio “An/Archive Event One”, il nuovo hub creativo per la ricerca fashion. La mostra accoglie opere di moda, designer, artisti e ricercatori di diverse discipline, in dialogo con la curatela di capi iconici di designer contemporanea (orario 14-20, ingresso gratuito). Nei giorni di Pitti Uomo sono in programma anche talk e riflessioni. Info su Polimoda.com.

- Pubblicità -

Mercoledì 10, dalle 16 alle 20, invece gli outfit realizzati dagli studenti della scuola di alta formazione Modartech di Pontedera sono protagonisti dell’evento “Fashion Future”, organizzato in occasione di Pitti Uomo a The Social Hub, a pochi possi dalla Fortezza da Basso. Presente il progetto speciale di D-House Laboratorio Urbano e Istituto di Biorobotica della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa. L’evento è su invito.

Giovedì 11 gennaio alle 14.30 Accademia Italiana, nel Palazzo Temple Leader, ospita poi il talk di AI Create, che riunisce esperti di intelligenza artificiale e creativi: tra gli altri Rachele Didero, autrice di un “algoritmo tessile” che inganna i sistemi di rilevamento biometrico e Gabriele Moschin, artista digitale e docente di Fashion Digital Marketing. L’ingresso è libero, ma su prenotazione: accademiaitaliana.com.

Sala cinema al Museo Gucci e caccia al tesoro grazie a Ferragamo

Accanto agli eventi che animano Firenze per Pitti Uomo di gennaio, ci sono anche novità nel Museo Gucci, in piazza della Signoria, che apre 4 nuove sale della mostra Visions, tra cui anche la novità della sala cinema. Questo spazio propone un programma di opere video individuate dal curatore Michele Bertolino, in collaborazione con principali istituzioni d’arte contemporanea del territorio.

Ferragamo dal 9 al 12 gennaio propone infine una speciale caccia dal tesoro nel centro di Firenze. Il progetto “The Walking Story” ha disseminato lungo 6 tappe (boutique Ferragamo, Colonna dell’Abbondanza, Fontana del Nettuno, Lungarno Archibusieri, Ponte Vecchio e piazzetta Salvatore e Wanda Ferragamo) alcuni indizi sulle creazioni iconiche realizzate da Salvatore Ferragamo ed elementi contemporanei, racconti audio e temi da risolvere grazie a una web app da attivare tramite il Qr-code presente sulle vetrine della boutique di via de’ Tornabuoni. Per chi completa il percorso una sorpresa al ritorno al negozio.

Il calendario completo degli eventi di Pitti Uomo 2024

I programma dettagliato degli eventi, dentro e fuori la Fortezza da Basso di Firenze, si trova sul sito di Pitti Immagine Uomo.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -