sabato, 4 Dicembre 2021
HomeSezioniEventiRiapre la Tomba dei Demoni...

Riapre la Tomba dei Demoni Alati a Sovana

-

La tomba è stata individuata nell’ambito di un’indagine condotta dall’Università di Venezia, cattedra di Etruscologia, e riportata alla luce nel 2005, da sabato prossimo la Tomba dei Demoni Alati a Sovana, collocata all’interno del Parco archeologico della Città del tufo, sarà aperta ai visitatori a conclusione di una serie di lavori condotti dalla Soprintendenza ai Beni Archeologici della Toscana, gli ultimi dei quali hanno riguardato il consolidamento della parete tufacea con un finanziamento del Ministero per i Beni Culturali.
Risalente alla seconda metà del III secolo a. C., rappresenta l’esempio più significativo oggi conosciuto di tomba ad edicola con figura di personaggio adagiato sul letto funebre. Posta al centro di una terrazza larga circa otto metri, la tomba si presenta come un grandioso blocco cubico scolpito nel tufo, sulla cui fronte è ricavata la facciata di un edificio ad edicola, caratterizzato da un profondo vano centrale. All’interno di questa nicchia è rappresentato, anch’esso scolpito nel tufo, un defunto sdraiato sul letto conviviale con la patera della libagione nella mano destra, che conserva inalterato il rivestimento policromo, fatto davvero insolito e di grande interesse. La scultura, infatti, conserva inalterata la copertura di stucco e i colori originali, rosso camicino per le parti scoperte, bianco nella tunica e nel mantello.
Nell’ambito dell’intervento di consolidamento la Soprintendenza ha collocato, al fine di consentire ai visitatori del Parco di apprezzare l’apparato decorativo della tomba nella sua integrità, compresa la statua rappresentante il defunto, un cancello a protezione dell’edicola in sostituzione delle opere provvisorie in legno a suo tempo realizzate.
L’apertura della Tomba avverrà alle ore 10 di sabato 11 luglio alla presenza del Sindaco di Sorano Pierandrea Vanni e del Presidente della Commissione cultura del Consiglio Regionale Ambra Giorgi. Alle 11 e 30 nel Palazzo Pretorio di Sovana verranno presentati gli atti del convegno sul mondo rurale etrusco che si è svolto nella Fortezza Orsini di Sorano lo scorso anno.
Per informazioni:
Lara Arcangeli
Comune di Sorano, Tel. 0564.633023

Ultime notizie