mercoledì, 7 Ottobre 2020
Home Sezioni Eventi Riccardo Muti a Firenze, concerto...

Riccardo Muti a Firenze, concerto al Teatro del Maggio

Uno dei più grandi direttori della scena mondiale arriva in città con la prestigiosa Chicago Symphony Orchestra, in una delle 3 date italiane del tour europeo

-

Il maestro Riccardo Muti lunedì 20 gennaio 2020 torna a Firenze per un imperdibile concerto al Teatro del Maggio musicale fiorentino con la Chicago Symphony Orchestra, una delle più premiate e acclamate del mondo. Si tratta di una delle tre date italiane del tour europeo che vede impegnato Muti e l’orchestra che dirige dal 2010. Le altre tappe nel Bel Paese saranno al Teatro San Carlo di Napoli e alla Scala di Milano.

Il programma del concerto di Riccardo Muti a Firenze

Il programma della serata si apre con l’ouverture di Der fliegende Holländer di Richard Wagner, per proseguire con la Sinfonia Mathis der Maler di Paul Hindemith e concludersi con la Sinfonia n. 3 in do minore op. 44 di Sergej Prokof’ev. Si tratta di uno degli appuntamento tra i più attesi della stagione sinfonica del Maggio musicale partita lo scorso ottobre. Al termine del concerto fiorentino il pubblico avrà anche l’opportunità di incontrare il maestro Muti, che sarà impegnato un firma-copie dei suoi dischi al bookshop del teatro.

Chicago Symphony Orchestra Riccardo Muti
Foto: Todd Rosenberg

Il maestro Muti e il Maggio musicale fiorentino

Una lunga storia lega Riccardo Muti, tra i più grandi direttori della scena mondiale, con Firenze e il Maggio musicale, di cui è stato direttore principale e direttore musicale dal 1968 al 1980, un’esperienza che lo ha lanciato sulla scena internazionale. Muti torna in città a meno di una anno dall’ultima esibizione, mentre la Chicago Symphony Orchestra mancava a Firenze da quasi 50 anni: il 20 settembre 1974 si esibì nell’allora Teatro Comunale diretta da Sir George Solti.

 

Ultime notizie

Palawanny, ci siamo. Entro un anno la nuova casa de Il Bisonte volley

Stavolta sembra essere la volta buona: lavori al via, palazzetto pronto per la prossima stagione. Con un progetto che guarda lontano

Quando si può togliere la mascherina senza rischiare una multa

Mentre si attende il nuovo dpcm, alcune Regioni hanno già stabilito l'obbligo di indossare la mascherina anche all'aperto: ma quando si può stare senza? E come comportarsi se si corre e si va in bici?

Giornate Fai d’autunno 2020: a Firenze e in Toscana 33 luoghi aperti

Da un micro-teatro, alla quercia monumento, fino a 3 vagoni da Oscar. I più interessanti luoghi da visitare in Toscana per le Giornate Fai di autunno, che nel 2020 si svolgono su 2 weekend

Eike Schmidt: “I miei Uffizi per tutti”

Intervista al direttore degli Uffizi. "La nostra missione? Educare e diffondere: lo facciamo dal Settecento”