venerdì, 25 Giugno 2021
HomeSezioniEventiStrings city: a Firenze 50...

Strings city: a Firenze 50 ore di musica

Gli strumenti a corda invadono la città con oltre 80 eventi in 50 luoghi di arte e cultura: dai musei ai teatri. A dicembre torna la seconda edizione del festival ‘Strings City’

-

Una lunga maratona musicale che toccherà musei, biblioteche, palazzi storici, chiese e teatri. Torna per il secondo anno Strings City: Firenze, il 2 e 3 dicembre ospiterà in oltre 50 luoghi della cultura della città  80 momenti musicali, realizzati solo con strumenti a corda per un totale di 50 ore di musica. Tutto a ingresso gratuito.

Tra i luoghi coinvolti nell’evento la Biblioteca Medicea Laurenziana  e l’Osservatorio Astrofisico di Arcetri, l’Accademia di Belle Arti a Palazzo Davanzati e Villa Bardini. Per la prima volta la melodia degli strumenti a corda arriverà anche alle porte della città, tra Campi Bisenzio, Fiesole, Lastra a Signa e Scandicci.

Strings City 2017: gli eventi speciali, anche sotto gli occhi del David

Gli eventi speciali porteranno le note anche nel museo dell’Accademia, dove sabato 2 dicembre alle ore 20 l’ungherese Kristóf Baráti suonerà il violino 1734 'Lam', ex Scotland University, proveniente dal Museo del Violino di Cremona (serata su prenotazione).

Tra le altre iniziative il grande concerto corale al Teatro dell’Opera di Firenze, domenica 3 alle ore 15.30, interpretato da un organico composto da musicisti provenienti dalla Scuola di Musica di Fiesole, dal Conservatorio di Musica Luigi Cherubini, dal Maggio Musicale Fiorentino e dalla Orchestra della Toscana.

Strings city Firenze 2017 - 80 eventi in programma

Foto: Marco Borrelli

Tutti gli appuntamenti sono gratuiti, la maggior parte ad accesso libero fino ad esaurimento posti, fatta eccezione per alcuni segnalati, che sono solo su prenotazione. Sul sito ufficiale si trova il programma completo di Strings City 2017.

Ultime notizie