domenica, 31 Maggio 2020
Home Sezioni Eventi Torna Apassionata a Firenze

Torna Apassionata a Firenze

Apassionata a Firenze

-

Apassionata sta allestendo “Grand Voyage”, spettacolo ancora una volta rivolto a tutta la famiglia. Sarà al Mandela Forum di Firenze i prossimi venerdì 23, sabato 24 e domenica 25 gennaio per un totale di quattro repliche (venerdì ore 20,30, sabato ore 16,00 e 20,30, domenica ore 16,00). I biglietti (tutti posti numerati) costano 80,00/50,00/40,00/30,00/20,00 euro (+ diritti di prevendita). Il settore da 80,00 euro si riferisce ai Tavoli Gold collocati a bordo pista, per i quali è previsto un servizio buffet con salati caldi e freddi, dolci, vino e bibite. Sono previsti sconti per i bambini dai 6 ai 14 anni e tesserati FISE. I biglietti sono disponibili presso i punti del Circuito Regionale Box Office.

Con “Grand Voyage” si va alla costante ricerca dei segreti dell’amore tra l’uomo e il cavallo. Si unisce il sogno alla realtà. “Grand Voyage“ stimolerà l’immaginazione, stuzzicherà la fantasia e la curiosità. E’ passione, profumo del mondo selvaggio, avventura ed entusiasmo.

In “Grand Voyage” non mancheranno grandi momenti di equitazione classica, con nobili destrieri e talentuosi cavalieri, effetti speciali entusiasmanti e grandiose esibizioni di ballerini di fama mondiale.

Ultime notizie

Mascherine gratuite, in Toscana la distribuzione si sposta in edicola

Stop alla distribuzione nelle farmacie, dal 5 giugno le mascherine gratuite si trovano in edicola: come funziona e quante ne spetta a testa

Centri estivi 2020, le linee guida della Regione Toscana

Dal distanziamento al numero di operatori, ecco le linee guida 2020 per i gestori di centri estivi in Toscana: l'ordinanza 61 della Regione

Centri estivi 2020 del Comune di Firenze, iscrizione al via

Sono 28 i centri estivi organizzati dal Comune di Firenze nei cinque Quartieri: domande di iscrizione online dal 1° all'8 giugno

Spiagge libere, le regole per l’estate 2020 della Regione Toscana

Mascherina, distanza tra gli ombrelloni ma niente prenotazione: l'ordinanza 61 della Regione Toscana detta le regole per le spiagge libere