domenica, 29 Marzo 2020
Home Sezioni Eventi Tutti in strada per la...

Tutti in strada per la Notte Bianca di Gavinana

Novità di quest’anno le iniziative sportive tra l’Anconella e l’Albereta. Confermato lo street festival ''Qart3'', alla seconda edizione: una mostra “in vetrina” di opere contemporanee

-

Danze, spettacoli, mercato sotto le stelle, tanto cibo e anche l’arte contemporanea, che per il secondo anno consecutivo è tornata nelle vetrine dei negozi con le opere di 27 artisti per lo street festival Qart3. Sono gli ingredienti della Notte di Bianca di Gavinana 2016, una nottata di eventi che ha animato martedì 5 luglio piazza Bartali, via Datini, via D'Antiochia e i controviali di viale Europa, invasi per una notte da banchi e iniziative.

“È   una festa che abbiamo fortemente voluto come quartiere – ha spiegato nella video intervista de Il Reporter, Alfredo Esposito, presidente del Q3 – queste iniziative culturali permettono di riappropriarci degli spazi urbani. Mi preme ringraziare soprattutto i centri commerciali naturali che hanno reso possibile questa iniziativa”.

LE VIDEO-INTERVISTE QUARTIERE PER QUARTIERE

Ogni mese, Il Reporter gira per le strade dei quartieri fiorentini, raccontando cosa sta succedendo,  grazie a interviste ai protagonisti. Tutti i video sono disponibili nella sezione dedicata e sul canale Youtube de Il Reporter.

Ultime notizie

Coronavirus in Toscana: la mappa del contagio e le ultime notizie (27 marzo)

Le ultime notizie sul contagio da coronavirus in Toscana, aggiornamento del 27 marzo: la mappa, il numero dei casi, i dati per provincia

Coronavirus in Toscana: i dati e le notizie del 28 marzo

I dati del contagio restano alti: 252 nuovi casi e 21 morti, ecco le ultime notizie sul coronavirus nel bollettino della Toscana del 28 marzo

Paghi oggi, mangi domani: i dining bonds anche a Firenze

Funzionano come un voucher: lo acquisti oggi e ti godi la cena a fine quarantena. I dining bonds arrivano anche a Firenze e dintorni

“Mascherizziamo il mondo”, una mascherina per tutti

C'è chi ci mette la stoffa, chi l'elastico, chi cuce: "Mascherizziamo il mondo", il progetto per regalare una mascherina a chi ne ha bisogno