lunedì, 12 Aprile 2021
HomeSezioniEventiUna scuola per scrittori in...

Una scuola per scrittori in erba

E' stato presentato stamani in consiglio comunale il programma annuale della scuola "Arturo Bandini", la scuola di narrazione per aspiranti scrittori che fa parte dell'Associazione Nausika di Arezzo. Brogi: "Un'idea straordinaria per la scrittura creativa".

-

Il corso avrà una durata di 900 ore e i docenti coinvolti saranno Joe Landsdale, Marco Vichi, Giampaolo Simi, Luca Scarlini, Elisa Biagini e altri. Le lezioni, fortemente personalizzate, si svolgeranno principalmente il fine settimana e gli aspiranti scrittori potranno usufruire di un servizio importante per capire se quella è la strada per loro: la “valutazione delle potenzialità narrative di ciascun interessato”.

Come ha spiegato Marco Vichi, l’obiettivo “è quello di promuovere le capacità narrative delle persone e potenziarle. Non si può trasformare in scrittore chi non lo è, ma si può accelerare un processo di maturazione critica per essere spietati lettori di se stessi”.

La scuola non è rivolta soltanto ad aspiranti scrittori, ma anche a giornalisti e a tutti coloro che vogliono raccontare qualcosa, “infermieri che vogliono saper raccontare qualcosa ai pazienti, avvocati che vogliono migliorare le proprie potenzialità narrative, sceneggiatori o insegnanti che vogliono diventare narratori”.

Al termine dei corsi, chi verrà segnalato da almeno tre docenti per qualità e originalità, vedrà il proprio lavoro pubblicato dalla Scuola di Narrazioni o da editori con i quali la scuola collabora.

Per chi vuole partecipare ai corsi è necessario inviare la propria iscrizione entro il 2 dicembre alla sede dell’Associazione Nausika in piazza Risorgimento ad Arezzo.

Ultime notizie