mercoledì, 23 Settembre 2020
Home Sezioni Eventi Via al Maggio con l'Aida....

Via al Maggio con l’Aida. Ma un’ora dopo

Parte oggi il maggio musicale fiorentino con la rappresentazione dell'Aida. Atteso anche il ministro dei Beni culturali Giancarlo Galan. Ma lo spettacolo iniziaerà in ritardo per lo sciopero proclamato dalla Cgil. Ecco perché.

-

Parte il Maggio Musicale Fiorentino. Ma un’ora dopo.

EDIZIONE NUMERO 74. Si inaugura questa sera la 74esima edizione del Festival del Maggio Musicale Fiorentino, con la rappresentazione dell’Aida di Ozpetek.

LO SCIOPERO. L’inizio dello spettacolo, però, subirà un ritardo, perchè la Cgil ha proclamato un’ora di sciopero per ”evidenziare e comunicare a tutti la difficoltà di relazioni e di rapporti con la direzione del Teatro”.

GALAN IN PLATEA. Per la rappresentazione è atteso al Maggio anche il nuovo ministro dei Beni culturali, Giancarlo Galan.

OZPETEK, FERRETTI E MEHTA. L’Aida che sarà portata in scena dal Maggio Musicale Fiorentino è firmata dal regista Ferzan Ozpetek e dal premio Oscar Dante Ferretti. Sul podio Zubin Mehta, che nell’occasione festeggia i suoi 25 anni di lavoro con il Maggio Musicale.

Ultime notizie

Giornate europee del patrimonio 2020: musei a 1 euro a Firenze e in Toscana

Visite guidate gratis, eventi e aperture serali dei musei a un prezzo simbolico: cosa vedere in Toscana per le Gep 2020

Corri la vita 2020, qual è il colore della maglia e come funziona la “gara”

La corsa benefica cambia, ma si svolgerà comunque. Percorso "individuale", musei gratis e prenotazioni online: ecco tutte le novità della 18esima edizione

Quando e dove si vota per il ballottaggio delle comunali 2020

Chi può votare, com'è fatta la scheda, quando e perché è previsto il secondo turno per scegliere il sindaco: i dubbi più comuni sulla seconda tornata elettorale

Libri scolastici con lo sconto: da Amazon alla Coop, come risparmiare

C'è chi sceglie l'usato (e spende la metà) e chi si affida al supermercato o ai siti internet con prezzi tagliati del 15% e promozioni, dai buoni ai punti spesa. La guida al risparmio per i libri di testo