In casa Lazio la sconfitta subita ieri non va proprio giù. A ribadire il concetto ci pensa il presidente della società biancoceleste, Claudio Lotito: “C’è carenza di risultati, non di gioco. “La qualità del gioco c’è – ha osservato – anche ieri abbiamo dimostrato di aver dominato e creato 7 palle gol. E’ stata una beffa e mi fa piacere che lo abbiano notato. Il vero problema é che non riusciamo più a segnare. E’ un momento negativo ma dobbiamo serrare le fila e ritrovare la concentrazione”.

Nonostante la buona prova del giocatore, sembra invece bocciato lo spostamento nel ruolo di vertice alto di Montolivo, che nel secondo tempo è tornato a lavorare vicino al cerchio di centrocampo. Resta da vedere, quindi, se per le prossime partite Prandelli tornerà al vecchio 4-3-3 oppure affiderà il ruolo di Santana a Semioli o Jovetic, che dovrebbe tornare disponibile per la prossima partita.