Siamo iti a Udine e se n’è tocche da quei crucchi che mangian polenta come dei bischeracci..
Un’ c’era bastato di avenne buscate all’andata in casa? No, siam ricascati nei soliti errori, accidenti ai nostri difensori che un’difendono.
Poi aspettavo il giovedì per spenger le luci a quegli olandesi che fabbricano le lampadine e nulla…E s’è marcato co I’Fenomeno, ma e ci hanno subito pareggiato…

M’ero ingrugnita di brutto e mi son ripresa solo dopo il mecche di domenica quando se rifilao due bocce a quelli di profondo sud della Reggina.
Maremma bona! O come gli è stato bello i crosse di Pasqualle e l’incornata di’ Pazzo? L’era una vita che i Pasqualle e un faceva più quei crosse…
O ‘icche si sarà risvegliao ora perchè gli ha sentito dire che lo voglion vendere ai gobbacci?

Però se patito. E si le sofferenze un’ mancano mai specie dietro quando c’è in campo quel bell’addormentato a I’Franchi colle scarpe arancioni…
Poi su’i finale e ci s’è messo anche que bischero di arbitro che ci capiva poco e rigirava tutte le punizioni. Quella che gli ha dato ai reggini a pochi minuti dalla fine m’ha fatto venire i fortori allo stomaco…

Menomale poi su i contropiede I’Fenomeno l’ha buttao nel sacco la palla del 2 – 0. Borda, e i nipotini di que’ brutto muso pelato di Milano e son sempre a – 4!

Ora e si va in Olanda. Mah, io un la vedo bene, ma non voglio fa la pessimista e ci voglio credere. Tuttal più dato che siamo lassù all’umido e si comprerà du bulbetti di tulipano per decora i’giardino….

Speriamo la vada bene io urlo come sempre forza viola!!!!!!