domenica, 24 Maggio 2020
Home Sezioni Fiorentina "A Torino per vincere"

“A Torino per vincere”

Stevan Jovetic fa un punto dopo la sconfitta col Milan: "non avevo paura di giocare a San Siro. Abbiamo giocato bene, anche se alla fine è arrivata una sconfitta. Adesso c'è la Juve; puntiamo alla vittoria, non sarà facile ma ci proveremo".

-

Dopo la sconfitta subita a San Siro con il Milan, tocca a Stevan Jovetic presentarsi in sala stampa. Il giovane talento, ancora a secco di goal, ha disputato una buona gara, dimostrando di non essere per nulla intimorito dall’ambiente milanese: “San Siro è uno stadio bellissimo, ma non avevo paura. Io penso a giocare, ma spero che la prima rete arrivi con la Juve“. Partita che la Fiorentina non si meritava di perdere, come sottolinea Jo-Jo: “abbiamo giocato bene, anche se alla fine è arrivata una sconfitta. Adesso c’è la Juve e puntiamo alla vittoria. Non sarà facile ma ci proveremo. Ho visto la gara dello scorso anno, è stata una bella sfida. Ci riproveremo anche quest’anno”.

Il montenegrino non si sente più responsabile dopo l’addio di Pazzini e Osvaldo: “è arrivato Bonazzoli e siamo ancora in tre. Non penso che cambi molto. Pazzini e Osvaldo se ne sono andati ma anche Bonazzoli è un buon giocatore, sotto questo aspetto non credo cambi niente”. In chiusura il giocatore fa un bilancio dei suoi primi mesi in maglia viola:”all’inizio è stato difficile perché non ero abituato al campionato italiano. Adesso però credo di poter crescere e fare ancora meglio”.

Ultime notizie

Coronavirus, la mappa del contagio in Toscana

Tutto quello che c'è da sapere sull'andamento dei casi di Covid-19 nella nostra regione: la mappa, i nuovi contagi, i dati per provincia pubblicati nel nuovo bollettino della Regione

Coronavirus: 15 nuovi casi, 79 i guariti. Il bollettino del 24 maggio

Quindici nuovi casi, due decessi: le ultime notizie di oggi, 24 maggio, sul contagio da coronavirus in Toscana

Bonus bici, ecco come richiederlo (anche con l’app)

Procedura tutta online, anche a rimborso. Il bonus bici per l'acquisto di biciclette, monopattini e altri mezzi green: come richiederlo

Coronavirus, 12 nuovi casi in Toscana. Solo due i decessi

Dodici nuovi casi e due soli decessi: le notizie di oggi, 23 maggio, sul contagio da coronavirus in Toscana