martedì, 22 Giugno 2021
HomeSezioniFiorentinaCon il Chievo arbitra Peruzzo....

Con il Chievo arbitra Peruzzo. Gamberini: “Io resto sicuro”

Per i viola continua la marcia d'avvicinamento alla partita contro il Chievo, la quartultima di questa stagione per la Fiorentina. Ieri ha parlato il difensore Alessandro Gamberini, fermo da tempo e vicino al rientro: "Ho una piccola speranza di partecipare al Mondiale, ma non sono tornato prima per questo. Avevo fretta di ricominciare a giocare per la Fiorentina".

-

Si avvicina la partita contro il Chievo, la quartultima di questa stagione per la Fiorentina. Una delle quattro “finali” per la squadra di Prandelli, alla ricerca di una difficile quallficazione europea. 

Ma per questo finale di stagione la Fiorentina potrà nuovamente contare su uno dei suoi punti di forza, il difensore Alessandro Gamberini, fermo da tempo per un infortunio e ormai prossimo al rientro. “Vogliamo finire al meglio, anche se nello spogliatoio c’è la convinzione di aver fatto comunque una grande stagione, regalando emozioni – spiega il difensore – detto questo, ce la metteremo tutta per finire al meglio, perché c’è ancora una speranza di arrivare in Europa e non la vogliamo mollare”.

Un anno negativo, quello che sta per conludersi, per la Fiorentina? Gamberini non sembra troppo d’accordo. “E’ stato un anno condizionato da tanti episodi negativi, e nonostante questi la squadra ha sempre risposto alla grande. Abbiamo sfiorato i quarti di finale Champions, in coppa Italia abbiamo messo in difficoltà l’Inter – dice – questo calo di cui si parla non lo vedo. La difesa è stata spesso messa sotto accusa: è vero che quest’anno abbiamo subito più gol, lo dicono i numeri, ma spesso dovuti a episodi o alla sfortuna. Non è un momento negativo, l’anno scorso ne abbiamo affrontati alcuni peggiori”.

Poi il “Gambero” parla anche del futuro. “Il ciclo non è finito, la Fiorentina si è continuamente rinnovata e continuerà a farlo. Ci toglieremo ancora molte soddisfazioni. Ho una piccola speranza di partecipare al Mondiale – aggiunge – ma non sono tornato prima per questo. Avevo fretta di ricominciare a giocare, per la Fiorentina. E se sono in campo lo devo allo staff viola. Prandelli? Non vedo quali siano i problemi per il futuro, è tutto chiarito. Io rimarrò sicuramente alla Fiorentina”.

ARBITRO. Intanto, è stato desiganto l’arbitro che dirigerà la gara Fiorentina-Chievo di domenica: sarà il signor Peruzzo.

 

Ultime notizie