Una notte per la finale, per provare a prendersi quanto lasciato sul campo dell’Olimpico di Roma lo scorso anno.

juventus

Questa sera al Franchi arriva la Juventus per il ritorno delle semifinali di Coppa Italia: all’andata, un mese fa, i viola si erano imposti a Torino per 2-1, grazie alla doppietta di uno straripante Salah.

Si riparte dunque da quel risultato: chi passerà il turno raggiungerà la finale, contro la vincente dell’altra sfida tra Lazio e Napoli (all’andata era finita 1-1, il ritorno è in programma domani sera).

“niente calcoli”

“Niente calcoli, vogliamo arrivare in finale”, ha detto il tecnico viola Vincenzo Montella alla vigilia della sfida. I viola, insomma, non scenderanno in campo per difendere il vantaggio conquistato all’andata, ma per fare – come sempre – la loro partita.

E anche il tifo non mancherà: per la gara di questa sera è atteso al Franchi il pubblico delle grandi occasioni. Perché c’è una finale da (ri)conquistare e perché quella con la Juventus non è mai una partita come le altre. Tantomeno stavolta.