domenica, 12 Luglio 2020
Home Sezioni Fiorentina Gila-Melo, viola "contro"

Gila-Melo, viola “contro”

Oggi pomeriggio alle ore 17.00 la Primavera viola sarà impegnata nella prima sfida al Torneo di Viareggio contro il Dukla Praga. Stasera a Londra si giocherà Italia - Brasile. partita speciale per Gilardino, ma soprattutto per Melo, che potrebbe fare il suo esordio in campo in maglia verdeoro.

-

Oggi è il giorno di Italia – Brasile. Giorno speciale per qualche giocatore viola. Lo sarà di sicuro per Felipe Melo, che stasera, in quel di Londra, potrebbe fare il suo esordio in maglia verdeoro. Anche per il campione del mondo, Alberto Gilardino, sarà una partita speciale. L’attaccante biellese, nato il 5 luglio 1982, porta da sempre nel cuore la sfida che proprio quel giorno vide l’Italia battere il Brasile per 3 a 2 nella coppa del Mondo di Spagna. Anche il DS Corvino sarà a Londra, magari per dare una spinta decisiva all’affare Ivanovic.

Intanto oggi parte il Torneo di Viareggio. La primavera viola di Bollini sarà impegnata oggi pomeriggio alle 17.00 nella prima gara del Torneo di Viareggio contro il Dukla Praga. Potrete seguire gli aggiornamenti in diretta sul sito ufficiale della Fiorentina (it.violachannel.tv). La gara sarà anche trasmessa in diretta su Rai Sport Più.

Appuntamento con il ReporterViola oggi pomeriggio con la conferenza stampa di Franco Semioli.

Ultime notizie

Cinque casi e un decesso: il bollettino sul coronavirus in Toscana dell’11 luglio

Cinque nuovi casi, un solo decesso: i dati e le notizie di oggi, 11 luglio, sul contagio da coronavirus in Toscana

Dove vedere Inter Torino in tv: Sky o Dazn?

Grande attesa per Inter Torino il 13 luglio alle ore 21.45 che si giocherà a porte chiuse per la trentaduesima giornata del campionato: ma dove vederla in tv, su Sky o Dazn?

Guida 2020 ai locali estivi di Firenze, per drink e musica all’aperto

Sono meno, ma sono aperti: ecco i bar e gli spazi open air per trascorrere l'estate 2020 tra musica, buon cibo e divertimento (in sicurezza). Dal lungarno fino al centro passando dalla periferia

Stato di emergenza, arriva la proroga: cosa comporta

Ci sarà la (scontata) proroga dello stato di emergenza: quando finisce e cosa comporta? Ecco cosa prevede la legge