venerdì, 4 Dicembre 2020
Home Sezioni Fiorentina Gobbi: "Un gruppo completo"

Gobbi: “Un gruppo completo”

Il centrocampista viola Massimo Gobbi parla in vista del ritorno dei preliminari di Champions League contro lo Slavia Praga. "La rosa questo anno è più ampia, siamo tanti, forti e vogliosi di fare bene. Mutu? Mi dispiace per il suo infortuinio, ma possiamo sopperire a tutte le assenze".

-

“In questi giorni ci stiamo preparando per la partita di ritorno contro la Slavia Praga. Prima del 27 agosto però ci aspetta l’amichevole in Olanda che sfrutteremo per trovare la condizione migliore – ha detto Massimo Gobbi, che ha incontrato i giornalisti – Anche per questa stagione sarò naturalmente a disposizione del mister e dei miei compagni sia per la fase offensiva che per quella difensiva. La rosa questo anno è più ampia, siamo tanti, forti e vogliosi di fare bene. Possiamo puntare in alto, ma questo dovremo dimostrarlo sul campo”.

L’attenzione si è poi spostata sull’infortunio occorso a Mutu. “Adrian non l’ho ancora visto, mi dispiace per il suo infortunio. Ripeto il nostro gruppo è completo, possiamo sopperire a tutte le assenze così come abbiamo fatto la scorsa stagione. Lo Slavia sicuramente tenterà il tutto per tutto e cercherà di passare il turno. Noi faremo la nostra partita come sempre. L’esperienza in Coppa Uefa ci insegna che giocare la gara di ritorno fuori casa non è mai facile. La prima di campionato ci aspetta la Juventus, ma adesso la concentrazione va ai preliminari di Champions League, poi penseremo al Campionato”.

Il discorso si è infine spostato sulla Nazionale. “Lippi? E’ un grande allenatore, con lui l’Italia può solo fare bene. Faccio un in bocca al lupo al Gila e ai miei colleghi. Nazionale? Tornarci sarebbe bello, ma adesso c’è la Fiorentina per me. Montolivo? Riccardo è tornato da una bellissima esperienza con l’Olimpica che purtroppo non si è conclusa come tutti speravamo. Adesso recupererà la forma migliore per darci una mano”.

Notizia precedenteLa scommessa Casaclima
Notizia successivaAl via la prima Festa del Pd

Ultime notizie

Palestre, quando la riapertura: dicembre è troppo presto, il Dpcm

Il nuovo Dpcm del 3 dicembre proroga lo stop e ci si interroga su quando riapriranno le palestre: ma della riapertura se ne riparlerà nel 2021

La Toscana cambia colore: cosa si può fare in zona arancione, le regole

La Regione Toscana muta colore, ma cosa cambia qual è la differenza tra zona arancione e zona rossa? Ecco tutte le novità e le regole da rispettare

Dpcm 3 dicembre in Gazzetta Ufficiale: testo integrale (pdf) del decreto

Dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale entra in vigore il nuovo decreto della Presidenza del Consiglio: dove scaricare e leggere il testo completo del Dpcm del 3 novembre con le regole per Natale, Capodanno e l'Epifania

Cosa cambia e cosa succede con il nuovo Dpcm dal 4 dicembre 2020

Spostamenti tra regioni, coprifuoco, negozi, apertura dei ristoranti, palestre e feste in casa a Capodanno: cosa cambia dopo il 4 dicembre con l'uscita del nuovo Dpcm e con il decreto legge Natale