domenica, 28 Novembre 2021
HomeSezioniFiorentina"Ho trovato continuità, non sono...

“Ho trovato continuità, non sono un brocco”

Manuel Pasqual ha saltato la gara con la Reggina per assistere la moglie durante il parto. Domenica con i Palermo prenderà il posto dello squalificato Vargas. Il giocatore ha ritrovato l'entusiasmo degli anni passatie ora è pronto ad aiutare la squadra perraggiungere il piazzamento in Champions.

-

Dopo due giorni di riposo la Fiorentina torna a lavorare. Prima dell’allenamento tocca a Manuel Pasqual rispondere alle domande dei giornalisti presenti in sala stampa. Il difensore viola nel giorno precedente alla partita con la Reggina è volato a Firenze per assistere la moglie alla nascita del piccolo Nicolò: “Qualcuno ha detto che dovevo restare a Reggio Calabria e non tornare? Per evitare polemiche dico solo che chiunque ha avuto un figlio sa cosa si prova in quel momento. Ora spero di avere continuità e di aver meritato un posto da titolare. Nelle ultime gare ho trovato continuità. Quando ho giocato ho fatto bene, fa piacere. Fa piacere che molta gente si sia ricreduta:un anno fa qualcuno mi reputava un brocco“.

Le polemiche di questi ultimi giorni che riguardano Prandelli e la critica fiorentina hanno toccato anche lo spogliatoio viola. “Lo spogliatoio ha vissuto in maniera serena lo sfogo di Prandelli, lo spoglaitorio ha bisogno dell’entusiasmo di tutto l’ambiente; con l’ entusiasmo arriviamo ad obiettivi incredibili, lo abbiamo dimostrato”.

Domenica arriva un Palermo in piena crisi. “Sarà una partita difficile, il Palermo viene da un ko pesante; ma se questa squadra vuole arrivare in Europa deve vincere col Palermo“. Intanto si fa sempre un gran parlare di moduli. Prandelli sembra aver trovato l’assetto giusto con il ritorno al 4-3-3,  il 4-4-2 con Pasqual e Vargas insieme dal primo minuto pare che resterà solo un sogno per i tifosi viola.”Io e Vargas titolari vorrebbe dire cambiare modulo, non sta a me decidere. La squadra ha degli equilibri raggiunti con moduli diversi dal 4-4-2.

Ultime notizie