lunedì, 21 Giugno 2021
HomeSezioniFiorentinaI Viola restano senza Europa

I Viola restano senza Europa

La sconfitta di San Siro contro il Milan di sabato scorso ha sancito ufficialmente la mancata qualificazione della Fiorentina alle coppe europee per la prossima stagione: non accadeva da anni. Intanto, Montolivo e Gilardino sono stati convocati dal Ct azzurro Lippi per lo stage alla Borghesiana in vista del Mondiale.

-

Europa addio. La prossima stagione la Fiorentina non disputerà nessuna competizione europea, nè l’Europa League nè tantomeno la Champions. E’ questo il risultato di un anno non brillante in campionato, risultato dovuto a tanti fattori che hanno caratterizzato (e complicato) la stagione dei viola.

Dai tanti infortuni alla squalifica di Mutu e alle voci su Prandelli: tanti i fattori che hanno inciso sul rendimento della squadra in campionato, che si è rivelato al di sotto delle aspettative. E le ultime partite hanno condannato la Fiorentina a restare senza Europa il prossimo anno.

Un risultato che lascia ancor più l’amaro in bocca ai tifosi se si considera quanto di buono fatto in questa stagione in Champions League dalla squadra di Prandelli, eliminata agli ottavi di finale per l’incredibile errore dell’arbitro Ovrebo. 

NAZIONALE. Intanto, sono due i calciatori viola che si uniranno alla Nazionale per il raduno della Borghesiana in programma fino a mercoledì: il commissario tecnico Marcello Lippi ha convocato Riccardo Montolivo e Alberto Gilardino.

MERCATO. E continuano anche le voci di mercato che riguardano i giocatori gigliati, e che in uscita riguardano alcuni dei “big” della squadra di Prandelli: da Vargas a Mutu a Frey. Ma tutto è ancora da vedere: ai tifosi non resta che attendere.

Ultime notizie