lunedì, 27 Settembre 2021
HomeSezioniFiorentinaIn 500 per il ritorno...

In 500 per il ritorno degli “eroi” viola

Erano circa 500 i tifosi che, intorno alle 14 di questo pomeriggio, hanno accolto all'aeroporto di Peretola i giocatori e lo staff della Fiorentina, reduci dalla storica vittoria di Liverpool in Champions League.

-

Entusiasmo allo stadio, entusiasmo all’aeroporto. Il “day after” l’impresa di Prandelli e dei suoi, la vittoria sul campo del Liverpool che ha permesso alla Fiorentina di qualificarsi prima nel girone di Champions League e di entrare negli ottavi di finale dalla “porta principale”, non si placa la gioia dei tifosi viola.

Erano infatti circa 500 i tifosi che nel primo pomeriggio di ieri, all’aeroporto di Peretola, hanno accolto la squadra viola, appena atterrata a Firenze di ritorno dall’Inghilterra. L’arrivo dei giocatori è stato salutato dalle centiaia di tifosi presenti con sciarpe, bandiere e cori.

E non sono mancate le manifestazioni di gioia da parte dei supporter: tra loro, un gruppo di peruviani che ha dedicato uno striscione al connazionale Vargas. Poi il pullman della Fiorentina ha poi lasciato l’aeroporto “scortato” da un carosello di motorini.

RAI. Ma c’è stato spazio anche per qualche polemica. Un tifoso, infatti, ha esposto un cartello di protesta contro la Rai, “colpevole” di non aver mandato in onda in diretta nessuna delle partite giocate dalla Fiorentina durante il girone di qualificazione di Champions League.

Ultime notizie