mercoledì, 4 Agosto 2021
HomeSezioniFiorentinaLa Fiorentina a Benevento senza...

La Fiorentina a Benevento senza paura

Rientrano Ribéry, Castrovilli e Kouamé. In forse Amrabat, indisponibili Kokorin e Igor: le probabili formazioni di Benevento - Fiorentina

-

Gara difficile per la Fiorentina che sabato (alle 18) gioca a Benevento uno scontro salvezza. Dopo il pareggio deludente contro il Parma i ragazzi di Prandelli puntano a fare bottino pieno per tornare a migliorare la classifica.

Le parole di Cesare Prandelli

Alla vigilia della trasferta a Benevento Cesare Prandelli ha spiegato che non bisogna avere paura. “Abbiamo recuperato sia Kouamé che Castrovilli, quello più in difficoltà è Amrabat: lui è più no che sì, vedremo se ce la farà. Non abbiamo paura né dobbiamo averla per questa partita, la pressione fa parte del nostro lavoro e va trasformata in un pensiero positivo. I giocatori sono consapevoli che andremo ad affrontare una squadra che lotta per non retrocedere. Abbiamo lavorato molto bene – conclude Prandelli – e c’è il desiderio di fare una grande partita. Siamo sul pezzo, i giocatori sono responsabili di quello che vogliono fare”.

Benevento – Fiorentina, le probabili formazioni

Ci saranno alcune novità nella Fiorentina. Rientrano Ribéry, Castrovilli e Kouamé anche se questi ultimi due partiranno, probabilmente, dalla panchina. In forse Amrabat, indisponibili Kokorin e Igor. Ribery, dunque, tornerà a formare il tandem d’attacco con Vlahovic. Sulle corsie esterne fiducia a Venuti (o Malcuit) e Biraghi. In mediana Pulgar sarà il play, con Bonaventura e Borja Valero mezzali. Difesa affidata a Milenkovic, Pezzella e Martinez Quarta, con Dragowski tra i pali.

Il Benevento di Pippo Inzaghi potrà contare di nuovo su Pasquale Schiattarella. Davanti a Montipò, la difesa dovrebbe essere composta da Improta, Tuia, Glik e Barba. In mediana Schiattarella con Hetemaj e Viola, con Ionita e Caprari sulla trequarti. Per la maglia di centravanti Gaich è leggermente favorito su Lapadula.

Ultime notizie