Buon clima a Marbella, in serata ci sono 18 gradi e la temperatura mite dovrebbe aiutare la squadra a prepararsi nel migliore dei modi. Domani alle 12 la prima conferenza stampa del tecnico Cesare Prandelli.

“Questo ritiro – ha detto Sebastien Frey prima di partire – servirà a preparare al meglio il via del campionato e la rivincita in Coppa Uefa. Se devo chiedere una cosa al nuovo anno mi piacerebbe proprio cancellare la sconfitta in semifinale della scorsa edizione e arrivare lontano in questa. Le prime gare di gennaio saranno molto importanti. Tornando all’Uefa l’anno scorso siamo arrivati molto vicini al traguardo perdendo in semifinale, quest’anno cercheremo di andare fino in fondo anche se sappiamo che non sarà facile a cominciare dalla sfida con l’Ajax”. La Fiorentina ha chiuso il 2008 al quarto posto che vale la qualificazione in Champions League. “Quest’anno, soprattutto all’inizio, abbiamo avuto tanti alti e bassi – spiega l’estremo difensore viola – ma la squadra adesso ha trovato un equilibrio importante e ora abbiamo una settimana di lavoro per farci trovare pronti alla ripresa del campionato. Sono convinto che se continueremo a giocare come abbiamo fatto nell’ultima parte dell’anno, faremo cose importanti anche in questo 2009″. Da Frey a capitan Dario Dainelli. “Gli obiettivi per il futuro sono la conferma del quarto posto e andare avanti in Europa. Poter stare assieme in Spagna ci servirà per riprendere al meglio dopo la sosta. Serve a livello fisico per ottimizzare la preparazione, serve a livello mentale per ritrovare la concentrazione”.