lunedì, 10 Agosto 2020
Home Sezioni Fiorentina Londra amara. Fiorentina fuori dall’Europa...

Londra amara. Fiorentina fuori dall’Europa League

Termina nel peggiore dei modi l’avventura in Europa League della Fiorentina. Il Tottenham è una furia e spazza i viola con un netto 3-0. Adesso agli uomini di Paulo Sousa rimane solo il campionato e la corsa per il terzo posto che vale la Champions League

-

Il Tottenham si vendica dopo l’eliminazione dello scorso anno e batte (3-0) una Fiorentina mai concreta in attacco e confusa sia in difesa che in attacco. Le reti di Mason, Lamela ed un autogol di Rodriguez per l’addio all’Europa League. Il Tottenham, che deve far a meno di Kane, si presenta con Lloris in porta, Trippier, Davis, Wimmer e Alderwireld in difesa. I due mediani sono Mason e Dier. Pochettino schiera sulla trequarti Eriksen e Lamela mentre in avanti giocano Dele Alli e Chadli. La Fiorentina ha, davanti a Tatarusanu, Astori, Rodriguez e Tomovic. Alonso gioca a  centrocampo con Bernardeschi, Badelj e Vecino. Alle spalle di Kalinic ci sono Ilicic e Borja Valero.

 

Primo Tempo

 

La Fiorentina cerca di tenere il centrocampo ad inizio gara. Ma gli inglesi si dimostrano più competitivi. All’11’ corner da destra, Wimme stacca di testa, palla a lato non di molto con Alli che manca il tap-in sottomisura. Al 23’ prima occasione viola con Ilicic che, dal limite, ci prova di destro dall’area di rigore e lascia partire un tiro mancino a giro che però si spegne un metro più in là della porta difesa da Lloris. Passano soltanto due minuti e arriva il vantaggio del Tottenham. I londinesi approfittano della difesa viola completamente fuori fase. Astori tenta il contrasto con Dele Alli lanciato in porta ma la palla finisce a Mason che tutto solo non può sbagliare. Al 35’ ci prova ancora Alli ma il tiro è deviato, sul pallone si avventa Chadli che viene anticipato da Tatarusanu di un soffio. Al 38’ ci prova Ilicic su punizione, Borja Valero prova ad anticipare tutti ma la palla finisce sull’esterno della rete. Si va al riposo con gli Spurs avanti 1-0.

 

Secondo Tempo

 

La Fiorentina prova a recuperare ma il Tottenham si mostra più concreto. Al 54’ Alli va al tiro da posizione centrale, Gonzalo devia e il pallone esce fuori alla destra di Tatarusanu. Passano due minuti e Bernardeschi scambia con Borja Valero. Tira lo spagnolo ma para Lloris. Al 63’ Gonzalo Rodriguez esce altissimo lisciando la palla e ne nasce una ripartenza con una serie di batti e ribatti. Prima la parata di Tatarusanu su Mason, poi sulla respinta Alli vince ancora una volta il contrasto decisivo con Astori e alla fine è Lamela a mettere a segno il 2-0 con un sinistro imprendibile dall’altezza del dischetto del rigore. La partita, già compromessa, termina all’81’ quando Gonzalo Rodriguez butta nella sua porta un cross teso di Trippier. Fiorentina fuori ai sedicesimi di Europa League. Rimane solo il campionato e lunedì la sfida al Napoli che è stato, a sua volta, eliminato.

 

L’allenatore

 

Dopo la gara a White Hart Lane Paulo Sousa ha commentato la sconfitta. “Dopo il secondo gol la supremazia del Tottenham è stata grande. Fino all’1-0 siamo stati in partita, poi le distanze tra i nostri reparti sono aumentate. Il Tottenham è una squadra importante, riesce a reggere un’intensità altissima per tutta la partita. Nell’ultima parte della gara è mancato anche l’ultimo passaggio. Sono comunque contento per l’atteggiamento dei miei ragazzi. Il terzo posto in campionato – aggiunge Paulo Sousa – è un obiettivo importante. Volevamo andare il più avanti possibile in tutte le competizioni ma purtroppo questo non è stato possibile. Ora dobbiamo recuperare e tirare fuori il nostro orgoglio contro il Napoli”.

Ultime notizie

Boom di casi in Toscana, 61 nuovi positivi al coronavirus. In gran parte giovani tornati dalle vacanze

Sono 61 i nuovi casi, un aumento ai livelli di inizio maggio: dati e notizie di oggi, 9 agosto, sul coronavirus in Toscana

Coronavirus Toscana: mappa, dati e nuovi casi di oggi (8 agosto)

Tutto quello che c'è da sapere sull'andamento dei casi di Covid-19 nella nostra regione: la mappa, i nuovi contagi, i dati per provincia pubblicati nel nuovo bollettino della Regione

Impennata di casi in Toscana, 23 nuovi positivi: il bollettino dell’8 agosto

Ben 23 nuovi casi, 8 dopo il rientro dalle vacanze: dati e notizie di oggi, 8 agosto, sul coronavirus in Toscana

Paul McCartney, rimborso in denaro per i biglietti del concerto di Lucca

Il Lucca Summer Festival conferma: sì al rimborso in denaro per i biglietti del concerto di Paul McCartney, come richiederlo