mercoledì, 5 Agosto 2020
Home Sezioni Fiorentina Melo, si fa sotto la...

Melo, si fa sotto la Juve?

La Primavera viola con la vittoria di ieri si porta a quattro punti. Sabato incontrerà il New York, fermo a 0 punti dopo le sconfitte con Pisa e Dukla Praga. Prandelli domenica dovrà rinunciare a Melo. Il brasiliano dopo le ultime buonissime prove sembra aver attirato l'attenzione della Juventus.

-

La Primavera di Bollini ha battuto il Pisa per 2 a 1 nella seconda giornata del Torneo di Viareggio. Vittoria meritata, che permette ai baby-viola di sperare nella qualificazione ai sedicesimi di finale del torneo. Sabato arriva il New York. Assente per infortunio sarà il brasiliano Jefferson, che in uno scontro di gioco ha riportato una doppia frattura mandibolare scomposta. Per il giovane attaccante sarà necessario l’intervento chirurgico.

Intanto, per quanto riguarda la prima squadra, la sfida di domenica, che vedrà contrapporsi un Genoa ancora imbattuto in casa e una Fiorentina vogliosa di mantenere il quarto posto, sarà diretta dal fischietto Rizzoli.

Assente per squalifica sarà Felipe Melo che, dopo la buona prova in maglia verdeoro, avrebbe richiamato l’interesse della Juventus. Secondo il quotidiano Tutto Sport, la società bianconera avrebbe messo gli occhi sul mediano brasiliano, tanto da ipotizzare per il suo acquisto una cifra di 20 milioni di euro.

Ultime notizie

Bonus computer 2020: ok dell’Ue al voucher da 500 euro per l’acquisto di un pc

Un buono da 500 euro riservato ai redditi bassi per l'acquisto di pc, tablet o connessione a internet: come funziona il bonus computer

Coronavirus in Toscana, 11 nuovi casi. Due positivi dai test negli aeroporti

Dieci nuovi casi e di nuovo un paziente in terapia intensiva: dati e notizie di oggi, 5 agosto, sul coronavirus in Toscana

Cinema a Villa Bardini: i film in programma ad agosto

Per la prima volta il grande schermo arriva in uno dei parchi storici più belli della città. Film anche ad agosto e un giorno a settimana la proiezione è gratis per le famiglie

Estate 2020 a Firenze: tra i musei aperti anche il Bargello

Il Museo del Bargello torna ad aprire al pubblico tra grandi capolavori, regole anti Covid e un'impalcatura nel cortile