martedì, 26 Maggio 2020
Home Sezioni Fiorentina Mercato, altre due cessioni

Mercato, altre due cessioni

Settimana decisiva per il calciomercato. La Fiorentina potrebbe ulteriormente sfoltire la sua rosa con le cessioni di Papa Waigo e Storari. Il portiere domani vivrà dalla panchina a sua ultima esperienza in maglia viola e giovedì sarà già a Londra per la visite mediche. Intanto proseguono le trattative per portare in maglia viola Ivanovic.

-

A pochi giorni dalla chiusura del mercato di riparazione la Fiorentina potrebbe mettere a segno altre due cessioni: quella di Papa Waigo al Lecce e di Storari al Chelsea. Fiorentina e Genoa, che detiene la metà del cartellino del giocatore, avrebbero trovato l’accordo per cedere in prestito il senegalese ai salentini. Storari giovedì potrebbe essere a Londra per le visite mediche. Il portiere prenderà il posto di Cudicini come vice Cech, ceduto al Tottenham dopo nove anni passati a Stamford Bridge. Prosegue, intanto, con i blues la trattativa per avere in viola il difensore centrale Ivanovic. Il serbo difficilmente arriverà a gennaio; Fiorentina e Chelsea lavorano per far sì che l’affare si concretizzi a fine campionato. Nell’affare potrebbe essere coinvolto Da Costa.

Intanto domani si gioca la 21esima giornata di campionato. Al Franchi va in scena Fiorentina – Napoli; gara che, dopo le polemiche scoppiate in questo periodo sugli arbitraggi, sarà diretta da Rizzoli. Il direttore di gara di Bologna non arbitra la Fiorentina dalla scorsa stagione, da quel Fiorentina – Juventus che creò non poche polemiche con la rete in fuorigioco messa a segno da Iaquinta.

Oggi pomeriggio Cesare Prandelli si presenterà in sala stampa; seguite e sue dichiarazioni sul ReporterViola.

 

Ultime notizie

Test sierologici sul Covid-19 (gratis), al via le chiamate della Croce Rossa

Parte l'indagine sulla sieroprevalenza, servirà a mappare in tutta Italia la situazione del coronavirus. I volontari della Cri stanno telefonando ai cittadini selezionati dall'Istat

Coronavirus, la mappa del contagio in Toscana

Tutto quello che c'è da sapere sull'andamento dei casi di Covid-19 nella nostra regione: la mappa, i nuovi contagi, i dati per provincia pubblicati nel nuovo bollettino della Regione

Coronavirus, solo cinque nuovi casi in Toscana

È l'aumento giornaliero più basso dal 2 marzo. Le ultime notizie di oggi, 25 maggio, sul contagio da coronavirus in Toscana

Palestra, il rimborso dell’abbonamento dopo il lockdown per il Covid-19

Il decreto rilancio prevede la possibilità di chiedere un rimborso del periodo in cui non si è potuto usufruire degli abbonamenti nei centri sportivi