venerdì, 2 Dicembre 2022
- Pubblicità -
HomeSezioniFiorentinaMilan-Fiorentina, ultima partita prima della...

Milan-Fiorentina, ultima partita prima della sosta mondiale

Sull’onda dell’entusiasmo i viola, reduci da cinque vittorie tra campionato e Conference League giocano contro i campioni d’Italia a San Siro

-

- Pubblicità -

Gara delicatissima per gli uomini di Vincenzo Italiano che domenica (alle 18) affrontano al Giuseppe Meazza di Milano i campioni d’Italia del Milan. Sarà l’ultima sfida prima della lunga sosta per il mondiale. I viola torneranno, in campo, solo il 4 gennaio 2023. Reduci da belle affermazioni in campionato e Conference League i viola puntano a proseguire la striscia positiva approfittando di un cammino dei rossoneri che, nelle ultime settimane, è stato un po’ zoppicante. Arbitrerà Orsato di Schio.

Le probabili formazioni

Vincenzo italiano cambierà poco rispetto alla partita vinta mercoledì contro la Salernitana. In porta c’è Terracciano, nella linea a quattro davanti a lui Quarta, a fianco di Milenkovic e con Dodo e Biraghi terzini. A centrocampo Bonaventura che giocherà più avanti con Amrabat e Mandragora, anche se potrebbe essere utilizzato Duncan. In avanti potrebbe giocare Jovic, con Cabral in panchina. Ai suoi lati Ikonè e Kouame, con Saponara pronto in ogni momento.

- Pubblicità -

Dopo il pareggio di Cremona, il Milan punta a chiudere bene il 2022. Pioli si affiderà ai titolari senza gli infortunati Maignan, Calabria, Florenzi e Saelemaekers. Tatarusanu in porta. In difesa Kalulu e Theo Hernandez terzini, Tomori con Kjaer o Gabbia centrali. A centrocampo Tonali-Bennacer. Davanti torna Giroud, supportato a sinistra da Leao e a destra da Messias con uno tra Krunic, Brahim Diaz e De Ketelaere al centro.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -