lunedì, 27 Settembre 2021
HomeSezioniFiorentinaMutu, "forse in campo con...

Mutu, “forse in campo con il Lione”

Mario Alberto Santana e Stevan Jovetic sono stati presenti all'allenamento insieme al resto del gruppo. Una buona notizia, quindi, per Cesare Prandelli, che conta di recuperare qualche pedina fondamentale per l'anticipo di sabato pomeriggio con il Parma.

-

Procede a gonfie vele il recupero di Adrian Mutu, operato lo scorso 6 novembre al ginocchio destro dopo l’infortunio subito nella sfida Champions con il Debreceni. A confermalo è Giovanni Becali, procuratore del rumeno, che intervenuto a Radio Toscana ha dichiarato: “Le condizioni del giocatore? Per come stanno andando le cose speriamo che possa esserci con il Lione. Adrian è un’arma in più per la Fiorentina. La situazione con la Nazionale rumena? Non è stato convocato per una partita con la Polonia, ma vedremo più in avanti. Adesso bisogna pensare alla Fiorentina, a fare gol per i viola. Questo è l’importante.”

Inevitabile non toccare l’argomento maxi-multa che il Fenomeno dovrà pagare al Chelsea, al momento congelata fino a gennaio: “Stiamo lavorando e speriamo che all’inizio del prossimo anno si sappia qualcosa di definitivo. Il futuro? -ha continuato Becali- Adrian sta bene a Firenze, ma vediamo se c’è qualcosa di meglio per lui e per la società. Adrian a gennaio farà 31 anni e vedremo cosa proporrà il calciomercato. L’età, i soldi possono portare a scelte diverse… nel calcio mai dire mai”.

Ultime notizie