Home Sezioni Fiorentina Niente Dahlia cup per i viola

Niente Dahlia cup per i viola

Alla fine la Dahlia Cup è andata al Catania padrone di casa, che si è imposto sulla Fiorentina con un secco 2 a 0 maturato in una manciata di minuti grazie alle reti di Sardo e Llama.Incoraggiante, comunque, la prova della comitiva viola, che prima di perdare la finale contro i catanesi si era imposta per 1 a 0 nei confronti del Cagliari.

Vargas e Marchionni le note incoraggianti della serata. I due esterni hanno dimostrato di essere in forma, mentre sono apparsi sottotono Comotto e Mutu; quest’ultimo stordito forse dalla stangata di 17 milioni e ‘spiccioli’ che dovrà versare nelle tasche del patron del Chelsea, Roman Abramovich.

Comotto potrebbe invece giocarsi il posto con De Silvestri. Il terzino, attualmente in forza alla Lazio, è stato a dir poco scaricato dal club biancoceleste, ma soprattutto dal presidente Lotito.

La distanza tra domanda e offerta per Ebouè, l’altro contendente alla fascia destra, sembra incolmabile e allora spazio al giovane De Silvestri, che potrebbe arrivare a Firenze per una cifra vicina ai 7-8 milioni di euro.